Aspirapolvere: quanto costa sostituire l'avvolgicavo

29 giugno 2018 Elettricista
Oggi vi illustreremo come sostituire l'avvolgicavo dell'aspirapolvere con il fai da te, e a quanto ammontano i costi per la sostituzione del componente.

Avvolgicavo cosa è

Gli aspirapolveri moderni sono dotati di un cavo caratterizzato da una discreta lunghezza, grazie al quale potremo passare l'aspirapolvere su tutto il perimetro delle stanze che costituiscono la nostra abitazione. Una volta terminato il lavoro di pulizia con l'aspirapolvere, dovremo rimuovere il cavo di alimentazione dell'aspirapolvere dalla corrente elettrica.Per rendere più rapida e semplice l'operazione di riavvolgimento del cavo, sugli aspirapolveri è installato un dispositivo avvolgicavo; si tratta sostanzialmente di un accessorio grazie al quale potremo riavvolgere il lungo cavo dell'aspirapolvere all'interno del corpo macchina, in modo meccanico e senza fatica.

Come sostituire l'avvolgicavo

A volte potrà capitare che il cavo dell'aspirapolvere rimanga bloccato all'interno dell'avvolgicavo, senza la possibilità di riavvolgerlo all'interno della struttura dell'elettrodomestico. Molto spesso, questa condizione è causata da un guasto dell'avvolgicavo. Per questa ragione, si renderà necessaria la sostituzione del dispositivo avvolgicavo. Per prima cosa, dovremo aprire la parte superiore dell'elettrodomestico, servendoci di un cacciavite, qualora la parte superiore in plastica sia fissata con delle viti.Ovviamente, prima di eseguire la sostituzione del dispositivo avvolgicavo, dovremo assicurarci che l'aspirapolvere non sia collegato alla corrente. Raggiungiamo il piccolo manichetto avvolgicavo dell'elettrodomestico; se dovessimo notare che l'apparecchio a molla fosse danneggiato, dovremo sostituirlo con un nuovo. A tal proposito potremo acquistare un nuovo avvolgicavo su web, accendendo ai vari negozi specializzati on line o ai portali come ebay e amazon.Potrete acquistare un apparecchio avvolgicavo a molla, ad un prezzo difficilmente superiore a 10 euro circa. Se deciderete di acquistare online su uno dei tanti portali specializzati nella vendita di questi oggetti e componentistica, dovrete necessariamente accertarvi che il prodotto acquistato abbia le caratteristiche tecniche di compatibilità con il vostro aspirapolvere. Una volta che avrete sostituito il dispositivo avvolgicavo a molla, potrete richiudere l'aspirapolvere e testare il funzionamento del nuovo apparecchio.

Quanto costa cambiarlo

La sostituzione del dispositivo avvolgicavo dell'aspirapolvere, o in alternativa la riparazione della molla, è un'operazione che non richiede l'intervento di un tecnico specializzato e che potrete svolgere in completa autonomia. Sarà semplicemente necessario aprire un parte della copertura esterna dell'aspirapolvere, servendovi eventualmente di un cacciavite per rimuovere le eventuali viti che fissano la parte di copertura in plastica superiore dell'aspirapolvere.I costi che dovrete sostenere saranno dunque quelli che riguarderanno l'esclusivo acquisto dell'apparecchio avvolgicavo o eventualmente della sola molla da sostituire. Come precedentemente detto, i costi relativi all'acquisto di un apparecchio avvolgicavo, oscillano dai 5 ai 10 euro e difficilmente si discostano da queste cifre.Ad esempio su amazon è possibile acquistare apparecchi avvolgicavo per i principali modelli di aspirapolvere disponibili in commercio; esistono anche dei modelli di avvolgicavo, adattabili a diversi tipi di aspirapolvere. Ad ogni modo, vi consigliamo di informarvi in modo preciso sulla compatibilità del componente che state acquistando, con il vostro elettrodomestico. In questo caso eviterete di acquistare uno strumento non compatibile con il vostro aspirapolvere.Fixool, le migliori guide per conoscere come effettuare le riparazioni fai da te dei componenti degli elettrodomestici di casa.

Aspirapolvere: quanto costa sostituire l'avvolgicavo
Oggi vi illustreremo come sostituire l'avvolgicavo dell'aspirapolvere con il fai da te, e a quanto ammontano i costi per la sostituzione del componente.

Avvolgicavo cosa è

Gli aspirapolveri moderni sono dotati di un cavo caratterizzato da una discreta lunghezza, grazie al quale potremo passare l'aspirapolvere su tutto il perimetro delle stanze che costituiscono la nostra abitazione. Una volta terminato il lavoro di pulizia con l'aspirapolvere, dovremo rimuovere il cavo di alimentazione dell'aspirapolvere dalla corrente elettrica.Per rendere più rapida e semplice l'operazione di riavvolgimento del cavo, sugli aspirapolveri è installato un dispositivo avvolgicavo; si tratta sostanzialmente di un accessorio grazie al quale potremo riavvolgere il lungo cavo dell'aspirapolvere all'interno del corpo macchina, in modo meccanico e senza fatica.

Come sostituire l'avvolgicavo

A volte potrà capitare che il cavo dell'aspirapolvere rimanga bloccato all'interno dell'avvolgicavo, senza la possibilità di riavvolgerlo all'interno della struttura dell'elettrodomestico. Molto spesso, questa condizione è causata da un guasto dell'avvolgicavo. Per questa ragione, si renderà necessaria la sostituzione del dispositivo avvolgicavo. Per prima cosa, dovremo aprire la parte superiore dell'elettrodomestico, servendoci di un cacciavite, qualora la parte superiore in plastica sia fissata con delle viti.Ovviamente, prima di eseguire la sostituzione del dispositivo avvolgicavo, dovremo assicurarci che l'aspirapolvere non sia collegato alla corrente. Raggiungiamo il piccolo manichetto avvolgicavo dell'elettrodomestico; se dovessimo notare che l'apparecchio a molla fosse danneggiato, dovremo sostituirlo con un nuovo. A tal proposito potremo acquistare un nuovo avvolgicavo su web, accendendo ai vari negozi specializzati on line o ai portali come ebay e amazon.Potrete acquistare un apparecchio avvolgicavo a molla, ad un prezzo difficilmente superiore a 10 euro circa. Se deciderete di acquistare online su uno dei tanti portali specializzati nella vendita di questi oggetti e componentistica, dovrete necessariamente accertarvi che il prodotto acquistato abbia le caratteristiche tecniche di compatibilità con il vostro aspirapolvere. Una volta che avrete sostituito il dispositivo avvolgicavo a molla, potrete richiudere l'aspirapolvere e testare il funzionamento del nuovo apparecchio.

Quanto costa cambiarlo

La sostituzione del dispositivo avvolgicavo dell'aspirapolvere, o in alternativa la riparazione della molla, è un'operazione che non richiede l'intervento di un tecnico specializzato e che potrete svolgere in completa autonomia. Sarà semplicemente necessario aprire un parte della copertura esterna dell'aspirapolvere, servendovi eventualmente di un cacciavite per rimuovere le eventuali viti che fissano la parte di copertura in plastica superiore dell'aspirapolvere.I costi che dovrete sostenere saranno dunque quelli che riguarderanno l'esclusivo acquisto dell'apparecchio avvolgicavo o eventualmente della sola molla da sostituire. Come precedentemente detto, i costi relativi all'acquisto di un apparecchio avvolgicavo, oscillano dai 5 ai 10 euro e difficilmente si discostano da queste cifre.Ad esempio su amazon è possibile acquistare apparecchi avvolgicavo per i principali modelli di aspirapolvere disponibili in commercio; esistono anche dei modelli di avvolgicavo, adattabili a diversi tipi di aspirapolvere. Ad ogni modo, vi consigliamo di informarvi in modo preciso sulla compatibilità del componente che state acquistando, con il vostro elettrodomestico. In questo caso eviterete di acquistare uno strumento non compatibile con il vostro aspirapolvere.Fixool, le migliori guide per conoscere come effettuare le riparazioni fai da te dei componenti degli elettrodomestici di casa.