Che cosa sono i btu dei condizionatori: spiegazione facile

26 maggio 2018 Condizionatori
I BTU sono l'unità di misura che viene utilizzata per determinare la potenzia dei condizionatori; ecco come calcolarli in modo semplice.

Btu condizionatori cosa sono

Nella scienza della termodinamica, la potenza termica è il rapporto tra la quantità di calore scambiato e il tempo nel quale è avvenuto detto scambio. Sappiamo che l'unità di misura che viene impiegata nel sistema internazionale per definire la potenza è il Watt, indicato con la sigla W.Tuttavia, un'altra unità di misura che viene comunemente impiegata per definire la potenza termica, è il British Thermal Unit, più comunemente definito con la sigla BTU. Questa unità di misura di potenza termica viene utilizzata da americani ed inglesi nel mercato anglosassone. Tuttavia anche nell'Europa centrale, oggi si utilizza sempre di più questa unità di misura per definire la potenza termica dei condizionatori.Sarà possibile scegliere i BTU che caratterizzano la potenza termica del climatizzatore, in base a quella che è la superficie degli ambienti che dovremo riscaldare o rinfrescare.

Come calcolare

Per conoscere la potenza del climatizzatore che dovremo scegliere per i nostri ambienti, a seconda dell'ampiezza che caratterizza le nostre stanze, sarà importante effettuare il calcolo dei BTU. Prima di acquistare e installare un climatizzatore, seguite i nostri consigli per calcolare i BTU necessari per riscaldare o rinfrescare i vostri ambienti.Per prima cosa dovremo effettuare il calcolo dell'area delle stanze che dovremo riscaldare o raffreddare. Procedete stanza dopo stanza, segnando in modo accurato ogni singola misurazione. Per ogni stanza dovrete calcolare la larghezza e la lunghezza. Non servirà effettuare il calcolo dell'altezza della stanza.Successivamente sarà necessario effettuare anche la misurazione della metratura delle finestre presenti negli ambienti che vorremo riscaldare o raffreddare; dovremo considerare a tal proposito sia altezza che larghezza. Dovremo poi moltiplicare i metri quadrati per 900 BTU, se le finestre saranno esposte a Sud; sarà necessario invece moltiplicare la somma per 170 BTU, se li finestre saranno in alternativa esposte a Nord. E' inoltre importante precisare che le finestre esposte a Sud, sono in grado di fare entrare la maggior quantità di luce, nell'arco di tutta la giornata.Per effettuare il calcolo dei BTU necessari, sarà importante prestare attenzione al fattore luce; annotiamo con attenzione il numero dei watt relativo ad ogni singola lampadina e moltiplichiamolo per 4,25 BTU. Calcoliamo poi il numero delle persone che solitamente sono presenti nei nostri ambienti. Dovremo poi verificare se vi sono all'interno dei nostri ambienti, altre apparecchiature elettriche o macchine in esecuzione, nelle stanze dove installeremo il climatizzatore. Una volta controllata la potenza massima di ogni apparecchio, andiamo a moltiplicarla per 3,15.Sommiamo infine tutte le BTU calcolate ad ogni passo precedente. In questo modo avremo calcolato con facilità la potenza in BTU necessaria per raffreddare o riscaldare i nostri ambienti.

Btu condizionatori

I BTU dei condizionatori, sono dunque un'unità di misura importante per l'energia dell'elettrodomestico; i BTU indicano la potenza di riscaldamento e/o di raffreddamento di un climatizzatore o di un condizionatore. Più BTU avrà un climatizzatore, più superficie si riuscirà a raffreddare o riscaldare.Fixool, il modo migliore per conoscere le caratteristiche dei propri elettrodomestici.
Che cosa sono i btu dei condizionatori: spiegazione facile

Non perderti le nostre
ultime novità