Cosa sono i carboncini motore della aspirapolvere

La manutenzione dell'aspirapolvere è molto importante: ecco quanto costa sostituire i carboncini del motore e qual è la loro funzione.L'aspirapolvere è un elettrodomestico presente in quasi tutte le case degli italiani. Gli aspirapolvere moderni sono strumenti molto funzionali; i produttori di questi strumenti, grazie all'ammodernamento tecnologico hanno realizzato e distribuito in commercio negli ultimi anni, elettrodomestici sempre più silenziosi, efficienti, ecologici e funzionali.Tuttavia, come per ogni elettrodomestico, anche per l'aspirapolvere la manutenzione è molto importante. La manutenzione ordinaria di un aspirapolvere prevede la sostituzione dei sacchetti, all'interno dei quali andrà ad accumularsi lo sporco e la polvere. La manutenzione straordinaria prevedere invece interventi finalizzati alla sostituzione di alcuni componenti, al fine di garantire una corretta efficienza dello strumento.In particolare i carboncini del motore elettrico, ovvero le spazzole, sono un componente che dopo un uso prolungato dell'elettrodomestico, tenderà a consumarsi e deteriorarsi; per questa ragione sarà necessario effettuare la sostituzione del componente. Se questa operazione di manutenzione straordinaria dovesse essere trascurata, l'aspirapolvere potrebbe smettere completamente di funzionare e danneggiarsi.Talvolta potrà capitare che l'aspirapolvere inizi a fare rumori strani e ad emanare uno sgradevole odore di bruciato; in queste condizioni, probabilmente i carboncini del motore elettrico si saranno completamente consumati e si renderà necessaria una loro immediata sostituzione, onde evitare problemi e danni all'elettrodomestico.Il rischio più grave di alcune situazioni è che una mancata manutenzione straordinaria dell'aspirapolvere potrà causare un danneggiamento del motore, con notevole aggravio di costi di riparazione o addirittura la necessità di acquistare un aspirapolvere nuovo.

Carboncini motore aspirapolvere

I carbonici del motore elettrico, più comunemente definiti spazzole, sono un componente di fondamentale importanza per il funzionamento di un aspirapolvere. Essi rappresentano uno dei componenti del motore elettrico di un'aspirapolvere. Il motore elettrico dell'aspirapolvere è solitamente collocato all'interno di una scatola metallica. All'interno di questo contenitore sono inoltre collocati dei magneti, e un particolare spinotto caratterizzato da una tipica forma a U; infine sempre all'interno della scatola metallica vi sono una bronzina e un albero motore.Il motore elettrico di un'aspirapolvere, funziona grazie all'ausilio di un filo di rame; quest'ultimo è avvolto da un particolare pacco lamellare. Su un punto in rame lamellato, sono collocati poi i carboncini del motore, detti anche semplicemente spazzole. Grazie all'azione strisciante di questo importante componente, verrà prodotta l'energia necessaria affinché il motore del piccolo elettrodomestico possa funzionare.Il motore elettrico richiederà una particolare attenzione per quanto riguarda i lavori di manutenzione, che riguarderanno in particolare proprio la sostituzione dei carbonici o spazzole. I carboncini sono certamente la parte del motore di un'aspirapolvere, più soggetta ad erosione e deterioramento. Come detto precedentemente, in caso di mancata sostituzione tempestiva dei carboncini, il motore di un'aspirapolvere potrà riportare dei danni irreparabili.

Come funzionano

I carboncini o spazzole del motore elettrico di un aspirapolvere, come detto in precedenza, rappresentano un componente importantissimo dell'elettrodomestico. Grazie alla pressione che verrà esercitata sulle spazzole, queste ultime potranno aderire tra loro. In questo modo, le spazzole permetteranno l'accensione del motore.Il deterioramento delle spazzole del motore e la loro erosione dipenderà principalmente dalle rispettive ore di accensione del motore elettrico dell'elettrodomestico. Quando il livello di deterioramento e di usura dei carboncini sarà particolarmente importante, in dette circostanze aumenteranno progressivamente le scintille provenienti dal motore, fino a che ad un certo punto il motore smetterà completamente di funzionare e non sarà più possibile azionare l'aspirapolvere.Per questa ragione sarà importante effettuare periodicamente il controllo delle spazzole del motore dell'aspirapolvere e soprattutto intervenire in modo tempestivo alle prime avvisaglie del loro deterioramento. Un intervento tempestivo e la sostituzione dei carboncini del motore, eviteranno di deteriorare e danneggiare in modo irreparabile il motore elettrico dell'elettrodomestico.

Cause guasto

La principale causa di deterioramento dei carboncini o spazzole del motore elettrico di un aspirapolvere è determinata dall'usura causata dalle ore prolungate di accensione del motore stesso. Per questa ragione sarà importante di tanto in tanto, dopo alcune ore di utilizzo prolungato dell'elettrodomestico, controllare lo stato delle spazzole del motore.Nel caso i carboncini dovessero risultare particolarmente danneggiati o usurati, sarà necessario effettuare la loro sostituzione. A tal proposito dovremo utilizzare un cacciavite per aprire il motore, facendo una lieve pressione in prossimità della parte alta delle scannellature presenti sul contenitore in metallo del motore.Successivamente dovremo estrarre con attenzione e delicatezza il motore dell'aspirapolvere dalla scatola in metallo; una volta estratto il motore dal suo contenitore, separiamo i componenti dello stesso, per controllare in particolare lo stato dei carboncini. Se le spazzole saranno particolarmente danneggiate e usurate, a questo punto dovremo sostituirle con delle nuove. Una volta effettuata la sostituzione delle spazzole, dovremo riporre il motore all'interno dell'apposito recipiente metallico e richiudere lo stesso.

Costo sostituzione carboncini motore aspirapolvere

Come avrete potuto notare dalla spiegazione nel paragrafo precedente, la sostituzione delle spazzole del motore dell'aspirapolvere non è un'operazione complessa; con un po' di attenzione e praticità potrete dunque operare la sostituzione in completa autonomia, senza necessariamente dover contattare l'assistenza tecnica ed affrontare i costi di chiamata e manodopera di personale specializzato.L'unico accorgimento è il seguente: maneggiate con attenzione e delicatezza il motore elettrico, onde evitare di danneggiarlo. In riferimento al pezzo sostitutivo dei carboncini, dovrete accertarvi prima di effettuare l'acquisto del componente della compatibilità dello stesso con il vostro modello e marca di elettrodomestico.Per quanto riguarda i costi di sostituzione dei carboncini del motore elettrico, se completerete la sostituzione con il fai da te, dovrete esclusivamente sostenere i costi di acquisto del componente. A tal proposito i carboncini o spazzole del motore di un'aspirapolvere hanno costi assolutamente non importanti e limitati; potrete acquistare i carboncini su internet, tramite ebay, amazon o i numerosi negozi virtuali disponibili sul web; a seconda della marca e del modello di aspirapolvere di riferimento, i carboncini o spazzole hanno un costo che varia all'incirca dai 5 euro ai 10 euro; difficilmente il prezzo di questo componente supererà l'importo di 10 euro di costo complessivo.Consultate Fixool per avere le idee chiare sui costi di sostituzione dei pezzi di ricambio e componenti dei vostri elettrodomestici casalinghi.

Cosa sono i carboncini motore della aspirapolvere
La manutenzione dell'aspirapolvere è molto importante: ecco quanto costa sostituire i carboncini del motore e qual è la loro funzione.L'aspirapolvere è un elettrodomestico presente in quasi tutte le case degli italiani. Gli aspirapolvere moderni sono strumenti molto funzionali; i produttori di questi strumenti, grazie all'ammodernamento tecnologico hanno realizzato e distribuito in commercio negli ultimi anni, elettrodomestici sempre più silenziosi, efficienti, ecologici e funzionali.Tuttavia, come per ogni elettrodomestico, anche per l'aspirapolvere la manutenzione è molto importante. La manutenzione ordinaria di un aspirapolvere prevede la sostituzione dei sacchetti, all'interno dei quali andrà ad accumularsi lo sporco e la polvere. La manutenzione straordinaria prevedere invece interventi finalizzati alla sostituzione di alcuni componenti, al fine di garantire una corretta efficienza dello strumento.In particolare i carboncini del motore elettrico, ovvero le spazzole, sono un componente che dopo un uso prolungato dell'elettrodomestico, tenderà a consumarsi e deteriorarsi; per questa ragione sarà necessario effettuare la sostituzione del componente. Se questa operazione di manutenzione straordinaria dovesse essere trascurata, l'aspirapolvere potrebbe smettere completamente di funzionare e danneggiarsi.Talvolta potrà capitare che l'aspirapolvere inizi a fare rumori strani e ad emanare uno sgradevole odore di bruciato; in queste condizioni, probabilmente i carboncini del motore elettrico si saranno completamente consumati e si renderà necessaria una loro immediata sostituzione, onde evitare problemi e danni all'elettrodomestico.Il rischio più grave di alcune situazioni è che una mancata manutenzione straordinaria dell'aspirapolvere potrà causare un danneggiamento del motore, con notevole aggravio di costi di riparazione o addirittura la necessità di acquistare un aspirapolvere nuovo.

Carboncini motore aspirapolvere

I carbonici del motore elettrico, più comunemente definiti spazzole, sono un componente di fondamentale importanza per il funzionamento di un aspirapolvere. Essi rappresentano uno dei componenti del motore elettrico di un'aspirapolvere. Il motore elettrico dell'aspirapolvere è solitamente collocato all'interno di una scatola metallica. All'interno di questo contenitore sono inoltre collocati dei magneti, e un particolare spinotto caratterizzato da una tipica forma a U; infine sempre all'interno della scatola metallica vi sono una bronzina e un albero motore.Il motore elettrico di un'aspirapolvere, funziona grazie all'ausilio di un filo di rame; quest'ultimo è avvolto da un particolare pacco lamellare. Su un punto in rame lamellato, sono collocati poi i carboncini del motore, detti anche semplicemente spazzole. Grazie all'azione strisciante di questo importante componente, verrà prodotta l'energia necessaria affinché il motore del piccolo elettrodomestico possa funzionare.Il motore elettrico richiederà una particolare attenzione per quanto riguarda i lavori di manutenzione, che riguarderanno in particolare proprio la sostituzione dei carbonici o spazzole. I carboncini sono certamente la parte del motore di un'aspirapolvere, più soggetta ad erosione e deterioramento. Come detto precedentemente, in caso di mancata sostituzione tempestiva dei carboncini, il motore di un'aspirapolvere potrà riportare dei danni irreparabili.

Come funzionano

I carboncini o spazzole del motore elettrico di un aspirapolvere, come detto in precedenza, rappresentano un componente importantissimo dell'elettrodomestico. Grazie alla pressione che verrà esercitata sulle spazzole, queste ultime potranno aderire tra loro. In questo modo, le spazzole permetteranno l'accensione del motore.Il deterioramento delle spazzole del motore e la loro erosione dipenderà principalmente dalle rispettive ore di accensione del motore elettrico dell'elettrodomestico. Quando il livello di deterioramento e di usura dei carboncini sarà particolarmente importante, in dette circostanze aumenteranno progressivamente le scintille provenienti dal motore, fino a che ad un certo punto il motore smetterà completamente di funzionare e non sarà più possibile azionare l'aspirapolvere.Per questa ragione sarà importante effettuare periodicamente il controllo delle spazzole del motore dell'aspirapolvere e soprattutto intervenire in modo tempestivo alle prime avvisaglie del loro deterioramento. Un intervento tempestivo e la sostituzione dei carboncini del motore, eviteranno di deteriorare e danneggiare in modo irreparabile il motore elettrico dell'elettrodomestico.

Cause guasto

La principale causa di deterioramento dei carboncini o spazzole del motore elettrico di un aspirapolvere è determinata dall'usura causata dalle ore prolungate di accensione del motore stesso. Per questa ragione sarà importante di tanto in tanto, dopo alcune ore di utilizzo prolungato dell'elettrodomestico, controllare lo stato delle spazzole del motore.Nel caso i carboncini dovessero risultare particolarmente danneggiati o usurati, sarà necessario effettuare la loro sostituzione. A tal proposito dovremo utilizzare un cacciavite per aprire il motore, facendo una lieve pressione in prossimità della parte alta delle scannellature presenti sul contenitore in metallo del motore.Successivamente dovremo estrarre con attenzione e delicatezza il motore dell'aspirapolvere dalla scatola in metallo; una volta estratto il motore dal suo contenitore, separiamo i componenti dello stesso, per controllare in particolare lo stato dei carboncini. Se le spazzole saranno particolarmente danneggiate e usurate, a questo punto dovremo sostituirle con delle nuove. Una volta effettuata la sostituzione delle spazzole, dovremo riporre il motore all'interno dell'apposito recipiente metallico e richiudere lo stesso.

Costo sostituzione carboncini motore aspirapolvere

Come avrete potuto notare dalla spiegazione nel paragrafo precedente, la sostituzione delle spazzole del motore dell'aspirapolvere non è un'operazione complessa; con un po' di attenzione e praticità potrete dunque operare la sostituzione in completa autonomia, senza necessariamente dover contattare l'assistenza tecnica ed affrontare i costi di chiamata e manodopera di personale specializzato.L'unico accorgimento è il seguente: maneggiate con attenzione e delicatezza il motore elettrico, onde evitare di danneggiarlo. In riferimento al pezzo sostitutivo dei carboncini, dovrete accertarvi prima di effettuare l'acquisto del componente della compatibilità dello stesso con il vostro modello e marca di elettrodomestico.Per quanto riguarda i costi di sostituzione dei carboncini del motore elettrico, se completerete la sostituzione con il fai da te, dovrete esclusivamente sostenere i costi di acquisto del componente. A tal proposito i carboncini o spazzole del motore di un'aspirapolvere hanno costi assolutamente non importanti e limitati; potrete acquistare i carboncini su internet, tramite ebay, amazon o i numerosi negozi virtuali disponibili sul web; a seconda della marca e del modello di aspirapolvere di riferimento, i carboncini o spazzole hanno un costo che varia all'incirca dai 5 euro ai 10 euro; difficilmente il prezzo di questo componente supererà l'importo di 10 euro di costo complessivo.Consultate Fixool per avere le idee chiare sui costi di sostituzione dei pezzi di ricambio e componenti dei vostri elettrodomestici casalinghi.

Non perderti le nostre
ultime novità