Erba sintetica: dove utilizzarla e manutenzione

26 agosto 2018 Giardiniere , Giardino
L'erba sintetica rappresenta oggi un'ottima opzione per l'allestimento di un prato naturale; quali sono i pregi e i difetti e come si opera la manutenzione?

Dove utilizzare l'erba sintetica

Grazie all'installazione di un prato realizzato con l'ausilio di erba sintetica, il vostro spazio esterno potrà mantenersi verde tutto l'anno. Oggi l'erba sintetica è un'alternativa concreta all'installazione e alla cura di un prato con erba naturale. Per tutte le persone che hanno deciso di creare un giardino con erba sintetica, ecco tutte le informazioni necessarie a comprendere i lavori di manutenzione e i costi di acquisto e installazione. Vi illustreremo i principali pregi e difetti di un manto in erba sintetica.A seconda delle proprie esigenze e gusti personali, è oggi possibile scegliere i rotoli di erba sintetica che si preferiscono per allestire il proprio spazio verde artificiale. Sarà possibile reperire in commercio prodotti caratterizzati da diverse fasce di prezzo e qualità. Il nostro consiglio è ovviamente quello di non orientare la vostra scelta verso prodotti caratterizzati da una qualità troppo bassa. L'usura nel tempo tende infatti a danneggiare i rotoli di erba sintetica. Un prodotto di scarsa qualità perderà con più velocità le proprietà di lucentezza e colore.Una volta che avrete effettuato la scelta dei rotoli di erba sintetica che preferite, potrete disporli sulla superficie del vostro terrazzo o del vostro giardino, per creare uno spazio verde realizzato con un manto d'erba artificiale. Nella scelta dei prodotti, dovrete considerare che un rotolo d'erba di qualità media è caratterizzato da un prezzo che non può andare al di sotto dei 30 euro. Il nostro consiglio è quello di scegliere tendenzialmente prodotti made in Italy, caratterizzati da una buona qualità.

Manutenzione

Per quanto riguarda le operazioni di manutenzione relative ad un manto d'erba sintetico, non sarà necessario effettuare lavori particolarmente importanti in termini di risorse economiche e tempo impiegato.Un prato sintetico non necessiterà di cure particolari. Se il vostro prato sintetico non prevede la presenza costante di cani, i lavori di manutenzione consisteranno essenzialmente in un processo di pulizia della superficie da condurre una volta all'anno o semestralmente.

Pregi e difetti

In riferimento ai pro e contro di un manto d'erba sintetico, il primo svantaggio evidente è rappresentato dal fatto che un prato artificiale, per quanto si possano acquistare dei rotoli di elevata qualità, non avrà mai la suggestione di un vero prato naturale. Tuttavia, bisogna considerare i molti vantaggi di un prato sintetico. Un vantaggio importante riguarda certamente la limitatissima manutenzione che richiede un prato artificiale; se si pensa ad esempio alla quantità di cura, tempo e dispendio economico che caratterizzano la manutenzione di un manto erboso naturale, l'installazione di un prato sintetico risulta senza dubbio conveniente.Un altro pregio molto significativo di un prato sintetico consiste nel fatto che esso potrà essere applicato anche su un terreno dove non cresce l'erba, come ad esempio l'asfalto. Un prato sintetico non avrà, inoltre, la necessità di essere tagliato; i fili di erba sintetica, per assumere nuovamente lucentezza e brillantezza, dovranno essere semplicemente lavati con acqua e spazzolati.Fixool, scoprite tutte le opportunità per installazione e cura del vostro giardino di casa.

Erba sintetica: dove utilizzarla e manutenzione
L'erba sintetica rappresenta oggi un'ottima opzione per l'allestimento di un prato naturale; quali sono i pregi e i difetti e come si opera la manutenzione?

Dove utilizzare l'erba sintetica

Grazie all'installazione di un prato realizzato con l'ausilio di erba sintetica, il vostro spazio esterno potrà mantenersi verde tutto l'anno. Oggi l'erba sintetica è un'alternativa concreta all'installazione e alla cura di un prato con erba naturale. Per tutte le persone che hanno deciso di creare un giardino con erba sintetica, ecco tutte le informazioni necessarie a comprendere i lavori di manutenzione e i costi di acquisto e installazione. Vi illustreremo i principali pregi e difetti di un manto in erba sintetica.A seconda delle proprie esigenze e gusti personali, è oggi possibile scegliere i rotoli di erba sintetica che si preferiscono per allestire il proprio spazio verde artificiale. Sarà possibile reperire in commercio prodotti caratterizzati da diverse fasce di prezzo e qualità. Il nostro consiglio è ovviamente quello di non orientare la vostra scelta verso prodotti caratterizzati da una qualità troppo bassa. L'usura nel tempo tende infatti a danneggiare i rotoli di erba sintetica. Un prodotto di scarsa qualità perderà con più velocità le proprietà di lucentezza e colore.Una volta che avrete effettuato la scelta dei rotoli di erba sintetica che preferite, potrete disporli sulla superficie del vostro terrazzo o del vostro giardino, per creare uno spazio verde realizzato con un manto d'erba artificiale. Nella scelta dei prodotti, dovrete considerare che un rotolo d'erba di qualità media è caratterizzato da un prezzo che non può andare al di sotto dei 30 euro. Il nostro consiglio è quello di scegliere tendenzialmente prodotti made in Italy, caratterizzati da una buona qualità.

Manutenzione

Per quanto riguarda le operazioni di manutenzione relative ad un manto d'erba sintetico, non sarà necessario effettuare lavori particolarmente importanti in termini di risorse economiche e tempo impiegato.Un prato sintetico non necessiterà di cure particolari. Se il vostro prato sintetico non prevede la presenza costante di cani, i lavori di manutenzione consisteranno essenzialmente in un processo di pulizia della superficie da condurre una volta all'anno o semestralmente.

Pregi e difetti

In riferimento ai pro e contro di un manto d'erba sintetico, il primo svantaggio evidente è rappresentato dal fatto che un prato artificiale, per quanto si possano acquistare dei rotoli di elevata qualità, non avrà mai la suggestione di un vero prato naturale. Tuttavia, bisogna considerare i molti vantaggi di un prato sintetico. Un vantaggio importante riguarda certamente la limitatissima manutenzione che richiede un prato artificiale; se si pensa ad esempio alla quantità di cura, tempo e dispendio economico che caratterizzano la manutenzione di un manto erboso naturale, l'installazione di un prato sintetico risulta senza dubbio conveniente.Un altro pregio molto significativo di un prato sintetico consiste nel fatto che esso potrà essere applicato anche su un terreno dove non cresce l'erba, come ad esempio l'asfalto. Un prato sintetico non avrà, inoltre, la necessità di essere tagliato; i fili di erba sintetica, per assumere nuovamente lucentezza e brillantezza, dovranno essere semplicemente lavati con acqua e spazzolati.Fixool, scoprite tutte le opportunità per installazione e cura del vostro giardino di casa.
ArredamentoManutenzioneQuanto costa

Non perderti le nostre
ultime novità