Frigorifero: quanto costa ricaricarlo completamente

10 luglio 2018 Elettricista
Il frigorifero è uno di quei elettrodomestici che richiede una giusta temperatura per svolgere a pieno il suo compito. Per raggiungere le temperature necessarie, il frigorifero ha nel suo interno un gas refrigerante, chiamato freon. Se guardiamo questo elettrodomestico da dietro, vedremo che vi è presente una sorta di serpentina, dei tubi che camminano alternando lato destro e sinistro. Questa serpentina è collegata nelle due estremità da una boccia e questa a sua volta al motore. Ecco, il gas cammina lungo questa serpentina e il motore, permettendo di mantenere la temperatura ai gradi richiesti.

Perché ricaricare il frigorifero

La risposta a questa domanda è alquanto semplice vista la premessa fatta sopra. Senza il gas refrigerante il frigorifero finirebbe di avere il suo compito specifico. C'è da dire però che non sempre conviene ricaricarlo. Se non si trova il forellino che ha causato la fuoriuscita del gas è del tutto inutile, perché il cliente si ritroverà a breve nella stessa situazione. Solo se si è in grado di trovare il forellino e dopo la sua riparazione, è consigliabile procedere con la ricarica.

Come ricaricare

Per ricaricare il frigorifero si consiglia di chiamare personale esperto che verrà a domicilio a constatare la situazione e procedere nel modo migliore.Come avviene una ricarica? L'agente incaricato verrà munito di apposito kit contenente una bombola di freon, pinza, cacciaviti e una chiave particolare chiamata a brugola. Per prima cosa è necessario spegnere l'elettrodomestico e togliere la spina dalla presa. La riparazione di per sé è semplice. Si inserisce una sorta di spillo attorno al tubo serpentina e si stringe una piccola vite che fa un minuscolo foro. Proprio da lì verrà iniettato il nuovo gas ad alta pressione. Finito ciò si richiude il forellino praticato per evitare di far fuoriuscire nuovamente il gas appena caricato.

Quanto costa ricaricare

Per quanto riguarda la sostituzione e riparazione del dispositivo, si suggerisce come espresso sopra l'intervento di esperti nel settore.Prima del ritiro del pezzo i tecnici comunicano al cliente la spesa massima che potrà richiedere l'operazione. La consegna di solito avviene entro i 30 giorni. C'è da considerare il cosiddetto costo di chiamata che è pari a 45 euro compreso di iva e che comprende il trasferimento al domicilio, le spese organizzative, di mezzo e i primi 15minuti di lavoro dal cliente. La ricarica del gruppo refrigerante più il filtro è di 137euro. Di solito questo tipo di intervento non richiede il ritiro dell'elettrodomestico, proprio perché l'operazione è semplice e immediata. Quindi il tecnico dopo aver fissato l'appuntamento, si recherà al giorno e all'ora concordata a casa del cliente per effettuare il tutto. Come detto prima, si consiglia prima di individuare la via di fuga che ha permesso la fuoriuscita del vecchio gas, per cui è possibile che si perda qualche minuto in più di quelli inclusi nel costo chiamata. Ogni 15minuti aggiuntivi ha un prezzo di 12euro, ogni 5minuti di 4euro. Sicuri però dell'efficienza e della professionalità dell'operatore, il cliente potrà semplicemente rimanere soddisfatto del lavoro finale.Per tutte le informazioni su servizi di riparazione visita Fixool!

Frigorifero: quanto costa ricaricarlo completamente
Il frigorifero è uno di quei elettrodomestici che richiede una giusta temperatura per svolgere a pieno il suo compito. Per raggiungere le temperature necessarie, il frigorifero ha nel suo interno un gas refrigerante, chiamato freon. Se guardiamo questo elettrodomestico da dietro, vedremo che vi è presente una sorta di serpentina, dei tubi che camminano alternando lato destro e sinistro. Questa serpentina è collegata nelle due estremità da una boccia e questa a sua volta al motore. Ecco, il gas cammina lungo questa serpentina e il motore, permettendo di mantenere la temperatura ai gradi richiesti.

Perché ricaricare il frigorifero

La risposta a questa domanda è alquanto semplice vista la premessa fatta sopra. Senza il gas refrigerante il frigorifero finirebbe di avere il suo compito specifico. C'è da dire però che non sempre conviene ricaricarlo. Se non si trova il forellino che ha causato la fuoriuscita del gas è del tutto inutile, perché il cliente si ritroverà a breve nella stessa situazione. Solo se si è in grado di trovare il forellino e dopo la sua riparazione, è consigliabile procedere con la ricarica.

Come ricaricare

Per ricaricare il frigorifero si consiglia di chiamare personale esperto che verrà a domicilio a constatare la situazione e procedere nel modo migliore.Come avviene una ricarica? L'agente incaricato verrà munito di apposito kit contenente una bombola di freon, pinza, cacciaviti e una chiave particolare chiamata a brugola. Per prima cosa è necessario spegnere l'elettrodomestico e togliere la spina dalla presa. La riparazione di per sé è semplice. Si inserisce una sorta di spillo attorno al tubo serpentina e si stringe una piccola vite che fa un minuscolo foro. Proprio da lì verrà iniettato il nuovo gas ad alta pressione. Finito ciò si richiude il forellino praticato per evitare di far fuoriuscire nuovamente il gas appena caricato.

Quanto costa ricaricare

Per quanto riguarda la sostituzione e riparazione del dispositivo, si suggerisce come espresso sopra l'intervento di esperti nel settore.Prima del ritiro del pezzo i tecnici comunicano al cliente la spesa massima che potrà richiedere l'operazione. La consegna di solito avviene entro i 30 giorni. C'è da considerare il cosiddetto costo di chiamata che è pari a 45 euro compreso di iva e che comprende il trasferimento al domicilio, le spese organizzative, di mezzo e i primi 15minuti di lavoro dal cliente. La ricarica del gruppo refrigerante più il filtro è di 137euro. Di solito questo tipo di intervento non richiede il ritiro dell'elettrodomestico, proprio perché l'operazione è semplice e immediata. Quindi il tecnico dopo aver fissato l'appuntamento, si recherà al giorno e all'ora concordata a casa del cliente per effettuare il tutto. Come detto prima, si consiglia prima di individuare la via di fuga che ha permesso la fuoriuscita del vecchio gas, per cui è possibile che si perda qualche minuto in più di quelli inclusi nel costo chiamata. Ogni 15minuti aggiuntivi ha un prezzo di 12euro, ogni 5minuti di 4euro. Sicuri però dell'efficienza e della professionalità dell'operatore, il cliente potrà semplicemente rimanere soddisfatto del lavoro finale.Per tutte le informazioni su servizi di riparazione visita Fixool!
Quanto costaElettrodomesticiManutenzione