Grill forno: cosa fare quando non funziona più

26 giugno 2018 Elettricista
In cucina, la fantasia è l'ingrediente principale. Molte persone hanno una grande passione culinaria, che li porta a creare piatti unici ed originali. Per poter esprimere completamente il proprio talento ai fornelli, bisogna circondarsi di prodotti e strumenti di prima qualità. Verdure, carni e formaggi freschi per una pietanza stellata, e, naturalmente, elettrodomestici di un certo livello che contribuiscano alla buon riuscita del piatto.Un piano cottura e un forno ben funzionanti sono l'ideale per poter dar vita al vostro estro artistico e culinario. Grazie a questi strumenti, potrete liberare la vostra fantasia e stupire parenti ed amici con portate gustose e saporite.Il vostro migliore alleato sarà, senza dubbio, il forno. Esso garantisce una cottura più sana del vostro cibo, non essendo necessario l'utilizzo di grassi o di frittura. Una delle funzioni più interessanti del forno è quella del grill. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Grill forno funzione

Tutti i forni moderni hanno almeno 4 modalità di cottura principali: forno statico, forno ventilato, grill e grill ventilato. Le prime due funzioni sono quelle più utilizzate, ma anche il grill è ampiamente diffuso. Esso è presente anche nei forni a microonde.La funzione del grill serve principalmente a dorare cibi e renderli croccanti. Per ottenere questo risultato, è necessario cuocere i cibi a temperature altissime e per brevissimo tempo. Sia nei forni classici che nei microonde, il grill funziona allo stesso modo. Questo strumento ha la forma di una serpentina, e nel forno classico è generalmente presente nella parte superiore, garantendo la perfetta doratura degli alimenti. Il grill è utile non solo per i primi piatti, ma anche per rosolare e rendere croccanti pelli di pollo e carni varie.Inoltre, alcuni tipi di forno posseggono un doppio grill, uno superiore e uno inferiore. Questa duplice funzione consente una cottura ed una doratura uniforme e molto lenta, ideale sopratutto per piatti come l'arrosto.

Cause guasto

Se il vostro forno si accende ma non si riscald più, potrebbe trattarsi di un guasto della resistenza elettrica. La serpentina del grill si trova proprio al livello della resistenza: per questo motivo, il suo malfunzionamento può causare anche la rottura del grill stesso.L'usura e il numero di volte in cui si usa rappresentano le cause principali di guasto del grill del forno. Col passare del tempo, la funzione del rill risulterà danneggiata, e il cibo comincerà a non dorarsi più allo stesso modo e a non risultare croccante. Se questo succede, occorrerà comprare un nuovo elettrodomestico o sostituire solo la componente non funzionante?

Costo sostituzione grill forno

Il grill del forno può essere facilmente sostituito senza ricorrere all'acquisto di un nuovo apparecchio. Il costo di un forno è piuttosto alto, ed oscilla tra un minimo di 250€ ad un massimo di 400€/500€. La sostituzione del grill del forno ha un costo di circa 72€, risultando decisamente più conveniente.

Grill forno: cosa fare quando non funziona più
In cucina, la fantasia è l'ingrediente principale. Molte persone hanno una grande passione culinaria, che li porta a creare piatti unici ed originali. Per poter esprimere completamente il proprio talento ai fornelli, bisogna circondarsi di prodotti e strumenti di prima qualità. Verdure, carni e formaggi freschi per una pietanza stellata, e, naturalmente, elettrodomestici di un certo livello che contribuiscano alla buon riuscita del piatto.Un piano cottura e un forno ben funzionanti sono l'ideale per poter dar vita al vostro estro artistico e culinario. Grazie a questi strumenti, potrete liberare la vostra fantasia e stupire parenti ed amici con portate gustose e saporite.Il vostro migliore alleato sarà, senza dubbio, il forno. Esso garantisce una cottura più sana del vostro cibo, non essendo necessario l'utilizzo di grassi o di frittura. Una delle funzioni più interessanti del forno è quella del grill. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Grill forno funzione

Tutti i forni moderni hanno almeno 4 modalità di cottura principali: forno statico, forno ventilato, grill e grill ventilato. Le prime due funzioni sono quelle più utilizzate, ma anche il grill è ampiamente diffuso. Esso è presente anche nei forni a microonde.La funzione del grill serve principalmente a dorare cibi e renderli croccanti. Per ottenere questo risultato, è necessario cuocere i cibi a temperature altissime e per brevissimo tempo. Sia nei forni classici che nei microonde, il grill funziona allo stesso modo. Questo strumento ha la forma di una serpentina, e nel forno classico è generalmente presente nella parte superiore, garantendo la perfetta doratura degli alimenti. Il grill è utile non solo per i primi piatti, ma anche per rosolare e rendere croccanti pelli di pollo e carni varie.Inoltre, alcuni tipi di forno posseggono un doppio grill, uno superiore e uno inferiore. Questa duplice funzione consente una cottura ed una doratura uniforme e molto lenta, ideale sopratutto per piatti come l'arrosto.

Cause guasto

Se il vostro forno si accende ma non si riscald più, potrebbe trattarsi di un guasto della resistenza elettrica. La serpentina del grill si trova proprio al livello della resistenza: per questo motivo, il suo malfunzionamento può causare anche la rottura del grill stesso.L'usura e il numero di volte in cui si usa rappresentano le cause principali di guasto del grill del forno. Col passare del tempo, la funzione del rill risulterà danneggiata, e il cibo comincerà a non dorarsi più allo stesso modo e a non risultare croccante. Se questo succede, occorrerà comprare un nuovo elettrodomestico o sostituire solo la componente non funzionante?

Costo sostituzione grill forno

Il grill del forno può essere facilmente sostituito senza ricorrere all'acquisto di un nuovo apparecchio. Il costo di un forno è piuttosto alto, ed oscilla tra un minimo di 250€ ad un massimo di 400€/500€. La sostituzione del grill del forno ha un costo di circa 72€, risultando decisamente più conveniente.