Lavastoviglie: cosa è il termostato a pastiglia

28 giugno 2018 Elettricista
I termostati della lavastoviglie a pastiglia sono degli strumenti di sicurezza che fungono da protettori termici; esaminiamo le caratteristiche tecniche.

Termostato a pastiglia cosa è

I termostati a pastiglia sono sostanzialmente dei protettori termici bimetallici e miniaturizzati; questi componenti sono inoltre sigillati in modo ermetico. La struttura di questo tipo di termostati è unipolare e il carico è resistivo. L'azione del disco metallico di un termostato a pastiglia, continua fino al momento nel quale sarà raggiunta la temperatura di comando; a questo punto il contatto verrà chiuso o aperto. Grazie all'azione del termostato a pastiglia, sarà garantita una temperatura fissa durante il lavoro dell'elettrodomestico.I termostati a pastiglia sono tendenzialmente degli strumenti affidabili e caratterizzati da un durata di vita media abbastanza prolungata. Per quanto riguarda le applicazioni dei termostati a pastiglia, questi strumenti, oltre ad essere impiegati ed installati nelle lavastoviglie, vengono anche utilizzati in altri tipi di elettrodomestici. Ad esempio i termostati a pastiglia vengono impiegati nei tostapane, nelle macchine per il caffè, nei forni microonde e in altri tipi di elettrodomestici.

Come funziona

Il termostato a pastiglia, come detto precedentemente viene utilizzato nelle lavastoviglie e in altri apparecchi; in particolare il suo impiego è importante per il controllo della temperatura in tutte quelle condizioni di lavoro degli elettrodomestici al cui interno vi sono delle temperature fisse, prestabilite e preimpostate. Questi componenti possono essere realizzati con diversi tipi di materiali. Vi sono termostati a pastiglia bimetallici, realizzati con materiale fenolico o in ceramica.Il funzionamento dei termostati a pastiglia consiste nel mantenimento della temperatura, nel controllo e nella sicurezza. Ovviamente vi sono anche termostati a pastiglia speciali, sviluppati per attività particolari e impieghi specifici.Ogni termostato a pastiglia disponibile in commercio, dovrà essere necessariamente dotato dell'apposita certificazione.

Costo sostituzione termostato a pastiglia

Qualora il termostato a pastiglia della nostra lavatrice dovesse guastarsi, dovremo provvedere necessariamente ad effettuare il suo ricambio. Per avere un'idea dei costi di questi componenti, il costo di un termostato a pastiglia classico bimetallico in due pezzi, con 45 gradi di contatto quando normalmente aperto e con scatto fisso, è di circa 6, 7 euro. Il nostro consiglio è quello di procedere all'acquisto sul web, nei vari portali e negozi online, o su ebay o Amazon, Così facendo, compresi i costi della spedizione, andrete certamente a risparmiare qualche euro rispetto all'acquisto del componente finalizzato in un negozio fisico.Se deciderete di acquistare su internet, dovrete tuttavia accertarvi che le caratteristiche tecniche del componente che acquistate, siano compatibili con il vostro elettrodomestico. Nel caso abbiate dei dubbi sulle caratteristiche tecniche adatte al vostro elettrodomestico, vi consigliamo di acquistare il termostato a pastiglia in un negozio fisico specializzato, chiedendo informazioni al personale qualificato.Una volta che avrete acquistato il componente, sarà necessario procedere all'installazione nella lavatrice, con sostituzione del pezzo guasto. Se non siete pratici di lavori di idraulica, il costo di manodopera per la sostituzione del pezzo, sarà all'incirca di 30, 50 euro.Fixool, tutto quello che dovete sapere sui componenti dei vostri elettrodomestici di casa.

Lavastoviglie: cosa è il termostato a pastiglia
I termostati della lavastoviglie a pastiglia sono degli strumenti di sicurezza che fungono da protettori termici; esaminiamo le caratteristiche tecniche.

Termostato a pastiglia cosa è

I termostati a pastiglia sono sostanzialmente dei protettori termici bimetallici e miniaturizzati; questi componenti sono inoltre sigillati in modo ermetico. La struttura di questo tipo di termostati è unipolare e il carico è resistivo. L'azione del disco metallico di un termostato a pastiglia, continua fino al momento nel quale sarà raggiunta la temperatura di comando; a questo punto il contatto verrà chiuso o aperto. Grazie all'azione del termostato a pastiglia, sarà garantita una temperatura fissa durante il lavoro dell'elettrodomestico.I termostati a pastiglia sono tendenzialmente degli strumenti affidabili e caratterizzati da un durata di vita media abbastanza prolungata. Per quanto riguarda le applicazioni dei termostati a pastiglia, questi strumenti, oltre ad essere impiegati ed installati nelle lavastoviglie, vengono anche utilizzati in altri tipi di elettrodomestici. Ad esempio i termostati a pastiglia vengono impiegati nei tostapane, nelle macchine per il caffè, nei forni microonde e in altri tipi di elettrodomestici.

Come funziona

Il termostato a pastiglia, come detto precedentemente viene utilizzato nelle lavastoviglie e in altri apparecchi; in particolare il suo impiego è importante per il controllo della temperatura in tutte quelle condizioni di lavoro degli elettrodomestici al cui interno vi sono delle temperature fisse, prestabilite e preimpostate. Questi componenti possono essere realizzati con diversi tipi di materiali. Vi sono termostati a pastiglia bimetallici, realizzati con materiale fenolico o in ceramica.Il funzionamento dei termostati a pastiglia consiste nel mantenimento della temperatura, nel controllo e nella sicurezza. Ovviamente vi sono anche termostati a pastiglia speciali, sviluppati per attività particolari e impieghi specifici.Ogni termostato a pastiglia disponibile in commercio, dovrà essere necessariamente dotato dell'apposita certificazione.

Costo sostituzione termostato a pastiglia

Qualora il termostato a pastiglia della nostra lavatrice dovesse guastarsi, dovremo provvedere necessariamente ad effettuare il suo ricambio. Per avere un'idea dei costi di questi componenti, il costo di un termostato a pastiglia classico bimetallico in due pezzi, con 45 gradi di contatto quando normalmente aperto e con scatto fisso, è di circa 6, 7 euro. Il nostro consiglio è quello di procedere all'acquisto sul web, nei vari portali e negozi online, o su ebay o Amazon, Così facendo, compresi i costi della spedizione, andrete certamente a risparmiare qualche euro rispetto all'acquisto del componente finalizzato in un negozio fisico.Se deciderete di acquistare su internet, dovrete tuttavia accertarvi che le caratteristiche tecniche del componente che acquistate, siano compatibili con il vostro elettrodomestico. Nel caso abbiate dei dubbi sulle caratteristiche tecniche adatte al vostro elettrodomestico, vi consigliamo di acquistare il termostato a pastiglia in un negozio fisico specializzato, chiedendo informazioni al personale qualificato.Una volta che avrete acquistato il componente, sarà necessario procedere all'installazione nella lavatrice, con sostituzione del pezzo guasto. Se non siete pratici di lavori di idraulica, il costo di manodopera per la sostituzione del pezzo, sarà all'incirca di 30, 50 euro.Fixool, tutto quello che dovete sapere sui componenti dei vostri elettrodomestici di casa.