Luce biodinamica: perché è importante per l'home care

9 giugno 2018 Elettricista , Domotica

L'utilizzo della luce biodinamica comporta numerosi vantaggi, come ad esempio nell'home care. In questo articolo vi spieghiamo in che modo!

Luce biodinamica: perché è importante per l'home care

Negli ultimi anni la scelta relativa all'illuminazione si è ampliata notevolmente. Prima si poteva optare principalmente sulle classiche lampade a bulbo. Oggi, invece, esistono luci adatte per ogni tipo di esigenza, come ad esempio quelle fluorescenti o a led. Per favorire il proprio benessere, invece, si può utilizzare la luce biodinamica. Proseguite nella lettura per capire di cosa si tratta!

Luce biodinamica cosa è

La luce biodinamica è un tipo di illuminazione che, grazie alle sue caratteristiche, riesce ad imitare la luce del sole. Il colore e l'intensità della luce prodotta dalle lampade, infatti, si adattano a quelli del ciclo solare.

Per avere un effetto ancora più simile, la luce biodinamica deve essere installata seguendo dei criteri specifici. Occorre infatti che l'angolo di incidenza sia da sopra o da davanti, e che l'illuminazione sia indiretta. L'occhio deve essere quindi colpito da un'ampia sorgente luminosa.

Ma per avere la luce solare non basta aprire la finestra? Nonostante possa sembrare una cosa ovvia, non sempre è possibile. Può accadere infatti che case e uffici, nei quali si è spesso costretti a passare l'intera mattinata, non siano illuminati a sufficienza a causa di problemi logistici.

Perché è importante

La luce del sole è un fattore molto importante per la regolazione del nostro orologio biologico. In altre parole, l'illuminazione solare è in grado di regolare: il ritmo sonno-veglia, l'umore, la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca. Per far sì che ciò avvenga è però necessario che la quantità di luce ricevuta sia sufficiente. Se così non fosse i rischi sarebbero rappresentati da: disturbi del sonno, stanchezza cronica e depressione.

Ma torniamo alla luce biodinamica. La sua capacità di emulare la luce naturale non si manifesta solo nel colore o nell'intensità, ma anche nei vantaggi. In questo modo anche chi è costretto a stare a casa potrà godere dei benefici derivanti dalla luce naturale.

Da quanto detto finora appare dunque evidente la grande potenzialità della luce biodinamica in diversi campi. Uno fra i più importanti è sicuramente quello relativo all'home care. In questo caso occorre pensare alle persone con disabilità, costrette a trascorrere le proprie giornate sul letto di casa o di un ospedale. Grazie alla luce biodinamica potranno ricevere la luce solare di cui avranno bisogno anche senza muoversi dalla propria stanza. In questo modo vedranno ridursi in maniera sensibile i loro tempi di guarigione.

Il benessere per la propria salute si ripercuote anche in altri ambiti, tra i quali quello lavorativo. Non solo si ridurrà la frequenza di malattie tra gli impiegati, ma grazie alla luce biodinamica si assisterà anche ad un incremento delle prestazioni lavorative. Gli operai invece, costretti a svolgere i turni di notte, potranno godere di una luce naturale anche nelle prime ore del mattino. In questo modo la loro concentrazione sarà massima, favorendo la sicurezza sul lavoro.

Per tante altre informazioni sulle luci di casa, consultate Fixool!

Elettricità

Non perderti le nostre
ultime novità