Pannelli isolanti: tutte le indicazioni per installarli

I panelli isolanti sono delle strutture in grado di effettuare la coibentazione termica e l'isolamento acustico: vediamo come installarli.I pannelli isolanti sono strutture che vengono prodotte con l'obiettivo di migliorare l'isolamento termico degli ambienti interni. Solitamente vengono predisposti ed applicati sulle pareti interne degli ambienti; tuttavia, queste strutture possono essere installate anche in prossimità del sottotetto di uno stabile.

A cosa servono i pannelli isolanti

Un pannello isolante o coibentante è una struttura pensata e prodotta per garantire l'isolamento termico o acustico (o entrambi) di un ambiente. Si tratta di strutture dotate al loro interno di tre strati. I pannelli isolanti vengono ricoperti da una struttura di rivestimento; quest'ultima ne contiene al suo interno un'altra che viene realizzata con l'ausilio di materiale coibentato.I pannelli vengono posizionati negli ambienti interni e talvolta anche sul tetto, nelle pavimentazioni e all'interno dei soffitti. Esistono diversi prodotti disponibili sul mercato; in particolare, un pannello isolante si differenzia da un altro a seconda dei materiali che vengono impiegati per la produzione.Esistono diversi materiali che oggi vengono utilizzati per la produzione di questi pannelli. Il polistirolo espanso è oggi uno dei materiali più diffusi per la realizzazione di pannelli isolanti. Vengono inoltre impiegati prodotti come la schiuma di poliuretano, il sughero, la lana di vetro e la lana di roccia. Il rivestimento dei pannelli isolanti viene invece realizzato in legno, in alluminio o in cartongesso; la scelta del materiale di rivestimento dipende dalla collocazione dei pannelli nei diversi contesti abitativi.

Come si installano

Per quanto riguarda l'installazione dei pannelli isolanti, nel caso di intervento professionale di una ditta, i costi potrebbero risultare relativamente importanti; per questa ragione, con un po' di attenzione e senso pratico, potrete decidere di effettuare la predisposizione dei pannelli in totale autonomia; a tal proposito sarà necessario seguire alcuni suggerimenti utili.I pannelli isolanti potranno essere installati sia sulle pareti interne che quelle esterne di un edificio: dipende da diversi criteri come i materiali e altre caratteristiche. Oggi, la maggior parte delle strutture coibentate vengono ideate e progettate per poter essere installate con il fai da te, senza la necessità dell'intervento di un tecnico specializzato.Per l'installazione dei pannelli coibentanti sarà necessario preventivamente effettuare la misurazione dell'altezza che si interpone tra il suolo e il soffitto. I pannelli andranno poi tagliati di un centimetro in meno dell'altezza che avete rilevato. Per l'applicazione dei pannelli alle pareti dovrete preparare e applicare sulla superficie degli stessi una particolare malta incollante ed adesiva.Dovrete poi posizionare i pannelli facendoli combaciare tra loro in modo perfetto e senza creare spazi. Per far aderire la malta alla superficie delle pareti dovrete picchiettare leggermente la superficie del pannello con un piccolo mazzuolo gommato. I giunti saranno solitamente in dotazione con la struttura del pannello che avrete acquistato. Una volta posizionati i pannelli, potrete beneficiare dell'isolamento termico dei vostri ambienti e risparmiare conseguentemente sui costi energetici del riscaldamento.Fixool, il modo migliore per conoscere le tecniche del fai da te per installazioni e lavori di casa.

Pannelli isolanti: tutte le indicazioni per installarli
I panelli isolanti sono delle strutture in grado di effettuare la coibentazione termica e l'isolamento acustico: vediamo come installarli.I pannelli isolanti sono strutture che vengono prodotte con l'obiettivo di migliorare l'isolamento termico degli ambienti interni. Solitamente vengono predisposti ed applicati sulle pareti interne degli ambienti; tuttavia, queste strutture possono essere installate anche in prossimità del sottotetto di uno stabile.

A cosa servono i pannelli isolanti

Un pannello isolante o coibentante è una struttura pensata e prodotta per garantire l'isolamento termico o acustico (o entrambi) di un ambiente. Si tratta di strutture dotate al loro interno di tre strati. I pannelli isolanti vengono ricoperti da una struttura di rivestimento; quest'ultima ne contiene al suo interno un'altra che viene realizzata con l'ausilio di materiale coibentato.I pannelli vengono posizionati negli ambienti interni e talvolta anche sul tetto, nelle pavimentazioni e all'interno dei soffitti. Esistono diversi prodotti disponibili sul mercato; in particolare, un pannello isolante si differenzia da un altro a seconda dei materiali che vengono impiegati per la produzione.Esistono diversi materiali che oggi vengono utilizzati per la produzione di questi pannelli. Il polistirolo espanso è oggi uno dei materiali più diffusi per la realizzazione di pannelli isolanti. Vengono inoltre impiegati prodotti come la schiuma di poliuretano, il sughero, la lana di vetro e la lana di roccia. Il rivestimento dei pannelli isolanti viene invece realizzato in legno, in alluminio o in cartongesso; la scelta del materiale di rivestimento dipende dalla collocazione dei pannelli nei diversi contesti abitativi.

Come si installano

Per quanto riguarda l'installazione dei pannelli isolanti, nel caso di intervento professionale di una ditta, i costi potrebbero risultare relativamente importanti; per questa ragione, con un po' di attenzione e senso pratico, potrete decidere di effettuare la predisposizione dei pannelli in totale autonomia; a tal proposito sarà necessario seguire alcuni suggerimenti utili.I pannelli isolanti potranno essere installati sia sulle pareti interne che quelle esterne di un edificio: dipende da diversi criteri come i materiali e altre caratteristiche. Oggi, la maggior parte delle strutture coibentate vengono ideate e progettate per poter essere installate con il fai da te, senza la necessità dell'intervento di un tecnico specializzato.Per l'installazione dei pannelli coibentanti sarà necessario preventivamente effettuare la misurazione dell'altezza che si interpone tra il suolo e il soffitto. I pannelli andranno poi tagliati di un centimetro in meno dell'altezza che avete rilevato. Per l'applicazione dei pannelli alle pareti dovrete preparare e applicare sulla superficie degli stessi una particolare malta incollante ed adesiva.Dovrete poi posizionare i pannelli facendoli combaciare tra loro in modo perfetto e senza creare spazi. Per far aderire la malta alla superficie delle pareti dovrete picchiettare leggermente la superficie del pannello con un piccolo mazzuolo gommato. I giunti saranno solitamente in dotazione con la struttura del pannello che avrete acquistato. Una volta posizionati i pannelli, potrete beneficiare dell'isolamento termico dei vostri ambienti e risparmiare conseguentemente sui costi energetici del riscaldamento.Fixool, il modo migliore per conoscere le tecniche del fai da te per installazioni e lavori di casa.
Come fareDecorazione muriQuanto costa

Non perderti le nostre
ultime novità