Perché l'estate è il momento migliore per imbiancare

Qual è il momento dell'anno più adatto per imbiancare le mura delle propria abitazione? Ecco tutto quello che dovete sapere a riguardo.Prima di riverniciare le pareti di casa è necessario prendere in considerazione alcuni aspetti importanti grazie ai quali sarete in grado di non rovinare vostri mobili, gli arredi e gli infissi casalinghi. L'imbiancatura dei propri ambienti è un'operazione faticosa, ma necessaria dopo un certo periodo di tempo.Prima di imbiancare è necessario spostare tutti i mobili che poggiano o che sono in prossimità delle pareti. Bisogna poi coprire mobili, arredi, infissi e pavimento con del cellofan protettivo, onde evitare che essi possano sporcarsi di vernice, durante questa attività. L'imbiancatura delle pareti degli ambienti casalinghi è un'operazione che dovrebbe avere cadenza periodica. Oggi sono disponibili in commercio dei prodotti in grado di durare più a lungo e delle vernici particolarmente resistenti, volte a mantenere più lungo le proprietà del colore e della lucentezza. Tuttavia, di tanto in tanto sarà comunque necessario ritoccare i propri spazi, per conferire nuovamente il colore e la salubrità originari.A seconda del tipo di prodotto e vernice che avrete utilizzato per imbiancare le pareti dei vostri spazi interni, si renderà necessaria un nuovo intervento all'incirca ogni 3 - 5 anni. Sono molti i fattori esterni che contribuisco al deterioramento delle vernici. Il periodo migliore per imbiancare casa, va dal mese di aprile al mese di settembre (primavera inoltrata-estate). In questo periodo, con l'arrivo della bella stagione, le temperature aumentano progressivamente; grazie al clima caldo, si potranno aprire durante il giorno porte e finestre e questo comporterà un'asciugatura più rapida della vernice, una volta che essa verrà applicata. L'aerazione degli ambienti aiuterà, inoltre, a far scomparire velocemente l'odore pungente della vernice.Fixool, i migliori consigli per i lavori che riguardano pareti e pittura.

Perché l'estate è il momento migliore per imbiancare
Qual è il momento dell'anno più adatto per imbiancare le mura delle propria abitazione? Ecco tutto quello che dovete sapere a riguardo.Prima di riverniciare le pareti di casa è necessario prendere in considerazione alcuni aspetti importanti grazie ai quali sarete in grado di non rovinare vostri mobili, gli arredi e gli infissi casalinghi. L'imbiancatura dei propri ambienti è un'operazione faticosa, ma necessaria dopo un certo periodo di tempo.Prima di imbiancare è necessario spostare tutti i mobili che poggiano o che sono in prossimità delle pareti. Bisogna poi coprire mobili, arredi, infissi e pavimento con del cellofan protettivo, onde evitare che essi possano sporcarsi di vernice, durante questa attività. L'imbiancatura delle pareti degli ambienti casalinghi è un'operazione che dovrebbe avere cadenza periodica. Oggi sono disponibili in commercio dei prodotti in grado di durare più a lungo e delle vernici particolarmente resistenti, volte a mantenere più lungo le proprietà del colore e della lucentezza. Tuttavia, di tanto in tanto sarà comunque necessario ritoccare i propri spazi, per conferire nuovamente il colore e la salubrità originari.A seconda del tipo di prodotto e vernice che avrete utilizzato per imbiancare le pareti dei vostri spazi interni, si renderà necessaria un nuovo intervento all'incirca ogni 3 - 5 anni. Sono molti i fattori esterni che contribuisco al deterioramento delle vernici. Il periodo migliore per imbiancare casa, va dal mese di aprile al mese di settembre (primavera inoltrata-estate). In questo periodo, con l'arrivo della bella stagione, le temperature aumentano progressivamente; grazie al clima caldo, si potranno aprire durante il giorno porte e finestre e questo comporterà un'asciugatura più rapida della vernice, una volta che essa verrà applicata. L'aerazione degli ambienti aiuterà, inoltre, a far scomparire velocemente l'odore pungente della vernice.Fixool, i migliori consigli per i lavori che riguardano pareti e pittura.
ImbiancaturaCome fareQuanto costa

Non perderti le nostre
ultime novità