Quanto costa il montaggio del piano cottura

27 settembre 2018
Il piano cottura è uno strumento ormai indispensabile in qualsiasi cucina e oggi più che mai abbiamo a disposizione molte tipologie diverse tra le quali scegliere. Vediamo allora quanto costa il montaggio del piano cottura.

Caratteristiche piano cottura

Esistono oggi molteplici possibilità e tecnologie differenti relative all'acquisto e all'installazione di un piano cottura per la cucina. In commercio sono disponibili moltissimi prodotti, caratterizzati da diverse tecnologie, funzionamenti e diverse fasce di prezzo relative ad acquisto e costi di installazione.Ancora molto comuni nelle cucine degli italiani sono i tradizionali piani cottura a gas. Tuttavia negli ultimi anni si stanno facendo strada nuovi prodotti, come i piani cottura elettrici e i piani cottura ad induzione.Chi deve installare un piano cottura nella propria casa si troverà a dover scegliere tra quattro differenti tipologie, tutte comunque accomunate dalla possibilità di optare tra quelli dotati di due, quattro o cinque fuochi. La soluzione più comune nelle case degli italiani, è ancora rappresentata dalla scelta di acquisto di un piano cottura alimentato a gas. I prezzi di questi impianti sono i più economici del mercato.Sarà inoltre possibile installare nella propria cucina un piano cottura elettrico, dotato di resistenze. Il prezzo di questi impianti è decisamente più elevato rispetto ai tradizionali piani cottura a gas. I piani cottura in vetroceramica sono invece delle strutture capaci di proporre una completa resistenza al calore: grazie a questa caratteristica sarà possibile raggiungere temperature molto elevate (800 gradi centigradi circa). Da ultimo sarà possibile installare i piani cottura a induzione; questi impianti potranno essere utilizzati solo con pentole e padelle apposite.

Piano cottura costo installazione

Se deciderete di acquistare e installare nella vostra cucina un tradizionale piano cottura a gas, i costi di installazione saranno i più economici sul mercato dell'installazione degli impianti di piano cottura. I costi di installazione varieranno a seconda dei modelli e del numero di fuochi della struttura, da 180 a 350 euro circa. I costi di installazione di un impianto di piano cottura elettrico saranno più elevati; e si aggireranno attorno ad un importo compreso tra i 300 e i 500 euro.Se deciderete di acquistare e predisporre nella vostra cucina un piano cottura in vetroceramica, i costi si aggireranno tra i 260 e i 650 euro. Inoltre, il montaggio di un piano cottura ad induzione presenta numerosi vantaggi tra i quali i bassi costi di installazione. Per quanto riguarda il piano cottura a induzione, vi costerà una cifra compresa tra i 100 e i 230 euro circa: difficilmente verrà superata quest'ultima cifra.

Manutenzione piano cottura

Per quanto riguarda le operazioni di manutenzione del piano cottura, gli impianti tradizionali a gas sono quelli che richiedono una maggior manutenzione. Considerando il fattore sicurezza, sarà necessario controllare e revisionare questi impianti, onde evitare perdite di gas potenzialmente pericolose. Anche per quanto riguarda la pulizia, questi impianti sono certamente quelli che richiedono un maggior dispendio di tempo ed energie.Certamente il montaggio del piano cottura in vetro ceramica e in particolare ad induzione, saranno più sicuri e richiederanno un dispendio economico e di tempo relativo per quanto riguarda la manutenzione.Fixool, tutto sui costi di installazione degli impianti per la cucina.

Quanto costa il montaggio del piano cottura
Il piano cottura è uno strumento ormai indispensabile in qualsiasi cucina e oggi più che mai abbiamo a disposizione molte tipologie diverse tra le quali scegliere. Vediamo allora quanto costa il montaggio del piano cottura.

Caratteristiche piano cottura

Esistono oggi molteplici possibilità e tecnologie differenti relative all'acquisto e all'installazione di un piano cottura per la cucina. In commercio sono disponibili moltissimi prodotti, caratterizzati da diverse tecnologie, funzionamenti e diverse fasce di prezzo relative ad acquisto e costi di installazione.Ancora molto comuni nelle cucine degli italiani sono i tradizionali piani cottura a gas. Tuttavia negli ultimi anni si stanno facendo strada nuovi prodotti, come i piani cottura elettrici e i piani cottura ad induzione.Chi deve installare un piano cottura nella propria casa si troverà a dover scegliere tra quattro differenti tipologie, tutte comunque accomunate dalla possibilità di optare tra quelli dotati di due, quattro o cinque fuochi. La soluzione più comune nelle case degli italiani, è ancora rappresentata dalla scelta di acquisto di un piano cottura alimentato a gas. I prezzi di questi impianti sono i più economici del mercato.Sarà inoltre possibile installare nella propria cucina un piano cottura elettrico, dotato di resistenze. Il prezzo di questi impianti è decisamente più elevato rispetto ai tradizionali piani cottura a gas. I piani cottura in vetroceramica sono invece delle strutture capaci di proporre una completa resistenza al calore: grazie a questa caratteristica sarà possibile raggiungere temperature molto elevate (800 gradi centigradi circa). Da ultimo sarà possibile installare i piani cottura a induzione; questi impianti potranno essere utilizzati solo con pentole e padelle apposite.

Piano cottura costo installazione

Se deciderete di acquistare e installare nella vostra cucina un tradizionale piano cottura a gas, i costi di installazione saranno i più economici sul mercato dell'installazione degli impianti di piano cottura. I costi di installazione varieranno a seconda dei modelli e del numero di fuochi della struttura, da 180 a 350 euro circa. I costi di installazione di un impianto di piano cottura elettrico saranno più elevati; e si aggireranno attorno ad un importo compreso tra i 300 e i 500 euro.Se deciderete di acquistare e predisporre nella vostra cucina un piano cottura in vetroceramica, i costi si aggireranno tra i 260 e i 650 euro. Inoltre, il montaggio di un piano cottura ad induzione presenta numerosi vantaggi tra i quali i bassi costi di installazione. Per quanto riguarda il piano cottura a induzione, vi costerà una cifra compresa tra i 100 e i 230 euro circa: difficilmente verrà superata quest'ultima cifra.

Manutenzione piano cottura

Per quanto riguarda le operazioni di manutenzione del piano cottura, gli impianti tradizionali a gas sono quelli che richiedono una maggior manutenzione. Considerando il fattore sicurezza, sarà necessario controllare e revisionare questi impianti, onde evitare perdite di gas potenzialmente pericolose. Anche per quanto riguarda la pulizia, questi impianti sono certamente quelli che richiedono un maggior dispendio di tempo ed energie.Certamente il montaggio del piano cottura in vetro ceramica e in particolare ad induzione, saranno più sicuri e richiederanno un dispendio economico e di tempo relativo per quanto riguarda la manutenzione.Fixool, tutto sui costi di installazione degli impianti per la cucina.

Non perderti le nostre
ultime novità