Quanto costa installare le tende da sole da esterni

24 agosto 2018 Giardiniere , Balcone
Montare delle tende da sole nei propri ambienti esterni aiuta a creare un'ottima zona d'ombra protetta dai raggi del sole: ecco i costi di installazione.

Tipologie tende da sole

Una volta che avremo deciso di predisporre nei nostri ambienti di casa esterni delle tende da sole, per godere di una zona d'ombra sul nostro terrazzo o balcone, dovremo decidere tra i tanti modelli disponibili in commercio. Esistono diverse tipologie di tende da sole, che si differenziano a seconda delle loro caratteristiche tecniche e strutturali.La scelta dell'installazione di un tenda solare, indipendentemente dal modello, ci garantirà molti benefici. Prima di tutto, potremo godere della protezione dai raggi solari nell'ambiente riparato dalla tenda da sole; secondariamente, dovremo considerare anche il miglioramento delle prestazioni energetiche della nostra abitazione e la possibilità di sfruttare gli spazi che nel corso della giornata sono interessati dall'azione della luce del sole.Nella scelta di una tenda da sole sarà indispensabile individuare e scegliere il modello più adatto alle nostre esigenze personali e ai nostri ambienti. Chi vive in un contesto condominiale avrà certamente meno libertà nella scelta di una tenda solare. I condomini devono infatti necessariamente verificare che la tenda da sole che si vuole acquistare risponda ai requisiti tecnici richiesti dal regolamento condominiale in vigore.Ogni modello di tenda da sole è adatto a esigenze diverse. Ad esempio, sono molto apprezzate le tende a cappottina, perchè particolarmente adatte ad essere montate su balconi o terrazzi che sono completamente scoperti. Queste tende non sono, invece, adatte ad essere installate su spazi esterni caratterizzati da spazi di azione limitati al di sopra dell'infisso. In alternativa si potrà optare, quindi, per tende a cassonetto, a bracci, motorizzate e costituite da tipologie di tessuto differenti.

Costo installazione

Per quanto riguarda i costi di installazione di una tenda da sole, essi varieranno a seconda del modello e del produttore dell'arredo. Il montaggio di una tenda da sole avviene quasi sempre in prossimità di una finestra o di una veranda. Molte tende da sole, oltre a proteggere dall'azione dei raggi solari i nostri spazi esterni, sono anche in grado di migliorare notevolmente l'aspetto estetico della nostra terrazza o giardino, aumentando in modo esponenziale comfort e vivibilità dei nostri spazi esterni.Le fasi di installazione e montaggio di una tenda da sole per esterni non rappresentano un lavoro particolarmente complesso. Tuttavia, affinché il lavoro sia eseguito in modo adeguato e professionale, sarà necessario richiedere l'intervento di un professionista del settore, che sarà in grado di svolgere in piena sicurezza e con la massima professionalità tutte le operazioni relative all'installazione dell'arredo che avrete acquistato. Il professionista sarà inoltre in grado di indicarvi la soluzione di installazione più adatta al vostro caso specifico, tenendo presente le vostre necessità e garantendo di eseguire e completare il lavoro di montaggio, in un tempo relativamente limitato.Quando avrete individuato il professionista in grado di poter eseguire l'installazione della vostra nuova tenda da sole, sarà necessario informarsi sulla sua tariffa di chiamata e di intervento, in base al modello di tenda da sole che avete acquistato e che dovrete installare nel vostro ambiente esterno. Molti produttori di tende da sole forniscono un'assistenza tecnica per le fasi di montaggio dell'arredo. Solitamente, i costi di installazione si aggirano sui 100 euro circa, con variazioni a seconda del tipo di arredo e delle sue dimensioni.

Costo manutenzione

La manutenzione delle tende da sole è molto importante per garantire la sua efficienza e soprattutto per far sì che questi arredi possano durare più a lungo nel tempo. Per ogni tipo di tenda da sole, anche per modelli particolarmente resistenti e di ottima qualità, sarà fondamentale effettuare una manutenzione periodica. Quest'ultima sarà fondamentale per preservare la struttura della vostra tenda da sole da danni causati dall'usura del tempo e dalle intemperie dell'inverno.In particolare, fenomeni atmosferici come vento, pioggia e neve, sono i principali nemici che possono pregiudicare la struttura e il telo della tenda da sole; per questa ragione sarà importante ritirare per tempo il telo della tenda da sole, in modo che l'azione delle intemperie non crei danni eccessivi.Un accorgimento molto importante è quello di evitare sempre di avvolgere le tende da sole quando il telo è bagnato; prima di effettuare l'avvolgimento, attendete che il telo della tenda sia completamente asciutto. Quando inizierà la bella stagione (primavera inoltrata ed estate), sarà opportuno controllare lo stato del telo della tenda da sole e che la sua struttura (soprattutto se motorizzata) funzioni nel modo corretto. Per ogni stagione è molto indicato mettere del grasso sulle parti mobili della struttura della vostra tenda da sole. Non usate mai prodotti chimici e agenti antimuffa per pulire e lavare il telo; quest'ultimo, infatti, viene solitamente laccato con il PVC, per renderlo più resistente ed esteticamente bello.

Bonus tende da sole 2018

Il bonus tende da sole 2018 è il nuovo incentivo previsto per la detrazione delle spese di acquisto di una tenda da sole dotata di schermatura solare. Vediamo come funziona questa misura di incentivo.La legge di Bilancio 2018 prevede una serie di incentivi per l'acquisto di alcuni strumenti ed arredi, tra i quali le tende da sole con schermatura solare. In particolare, sono detraibili le spese di acquisto per nuove tende da sole dotate di schermatura solare; le spese di acquisto potranno essere detratte dalla dichiarazione dei redditi solo nel caso in cui le tende da sole acquistate rispettino i requisiti previsti dal bonus tende dal sole 2018.Per poter detrarre le spese di acquisto dalla dichiarazione dei redditi al 50 per cento, le tende acquistate dovranno essere dotate del requisito della schermatura solare; quest'ultima in particolare dovrà essere necessariamente applicata per proteggere una struttura vetrata. Inoltre, la schermatura di una tenda da sole dovrà essere applicata nella parte esterna della finestra, nella parte interna o integrata alla struttura della stessa.Infine, la schermatura dovrà essere mobile per poter essere rimossa in caso di necessità.Fixool, tutto quello che dovete sapere sugli arredi da esterno.

Quanto costa installare le tende da sole da esterni
Montare delle tende da sole nei propri ambienti esterni aiuta a creare un'ottima zona d'ombra protetta dai raggi del sole: ecco i costi di installazione.

Tipologie tende da sole

Una volta che avremo deciso di predisporre nei nostri ambienti di casa esterni delle tende da sole, per godere di una zona d'ombra sul nostro terrazzo o balcone, dovremo decidere tra i tanti modelli disponibili in commercio. Esistono diverse tipologie di tende da sole, che si differenziano a seconda delle loro caratteristiche tecniche e strutturali.La scelta dell'installazione di un tenda solare, indipendentemente dal modello, ci garantirà molti benefici. Prima di tutto, potremo godere della protezione dai raggi solari nell'ambiente riparato dalla tenda da sole; secondariamente, dovremo considerare anche il miglioramento delle prestazioni energetiche della nostra abitazione e la possibilità di sfruttare gli spazi che nel corso della giornata sono interessati dall'azione della luce del sole.Nella scelta di una tenda da sole sarà indispensabile individuare e scegliere il modello più adatto alle nostre esigenze personali e ai nostri ambienti. Chi vive in un contesto condominiale avrà certamente meno libertà nella scelta di una tenda solare. I condomini devono infatti necessariamente verificare che la tenda da sole che si vuole acquistare risponda ai requisiti tecnici richiesti dal regolamento condominiale in vigore.Ogni modello di tenda da sole è adatto a esigenze diverse. Ad esempio, sono molto apprezzate le tende a cappottina, perchè particolarmente adatte ad essere montate su balconi o terrazzi che sono completamente scoperti. Queste tende non sono, invece, adatte ad essere installate su spazi esterni caratterizzati da spazi di azione limitati al di sopra dell'infisso. In alternativa si potrà optare, quindi, per tende a cassonetto, a bracci, motorizzate e costituite da tipologie di tessuto differenti.

Costo installazione

Per quanto riguarda i costi di installazione di una tenda da sole, essi varieranno a seconda del modello e del produttore dell'arredo. Il montaggio di una tenda da sole avviene quasi sempre in prossimità di una finestra o di una veranda. Molte tende da sole, oltre a proteggere dall'azione dei raggi solari i nostri spazi esterni, sono anche in grado di migliorare notevolmente l'aspetto estetico della nostra terrazza o giardino, aumentando in modo esponenziale comfort e vivibilità dei nostri spazi esterni.Le fasi di installazione e montaggio di una tenda da sole per esterni non rappresentano un lavoro particolarmente complesso. Tuttavia, affinché il lavoro sia eseguito in modo adeguato e professionale, sarà necessario richiedere l'intervento di un professionista del settore, che sarà in grado di svolgere in piena sicurezza e con la massima professionalità tutte le operazioni relative all'installazione dell'arredo che avrete acquistato. Il professionista sarà inoltre in grado di indicarvi la soluzione di installazione più adatta al vostro caso specifico, tenendo presente le vostre necessità e garantendo di eseguire e completare il lavoro di montaggio, in un tempo relativamente limitato.Quando avrete individuato il professionista in grado di poter eseguire l'installazione della vostra nuova tenda da sole, sarà necessario informarsi sulla sua tariffa di chiamata e di intervento, in base al modello di tenda da sole che avete acquistato e che dovrete installare nel vostro ambiente esterno. Molti produttori di tende da sole forniscono un'assistenza tecnica per le fasi di montaggio dell'arredo. Solitamente, i costi di installazione si aggirano sui 100 euro circa, con variazioni a seconda del tipo di arredo e delle sue dimensioni.

Costo manutenzione

La manutenzione delle tende da sole è molto importante per garantire la sua efficienza e soprattutto per far sì che questi arredi possano durare più a lungo nel tempo. Per ogni tipo di tenda da sole, anche per modelli particolarmente resistenti e di ottima qualità, sarà fondamentale effettuare una manutenzione periodica. Quest'ultima sarà fondamentale per preservare la struttura della vostra tenda da sole da danni causati dall'usura del tempo e dalle intemperie dell'inverno.In particolare, fenomeni atmosferici come vento, pioggia e neve, sono i principali nemici che possono pregiudicare la struttura e il telo della tenda da sole; per questa ragione sarà importante ritirare per tempo il telo della tenda da sole, in modo che l'azione delle intemperie non crei danni eccessivi.Un accorgimento molto importante è quello di evitare sempre di avvolgere le tende da sole quando il telo è bagnato; prima di effettuare l'avvolgimento, attendete che il telo della tenda sia completamente asciutto. Quando inizierà la bella stagione (primavera inoltrata ed estate), sarà opportuno controllare lo stato del telo della tenda da sole e che la sua struttura (soprattutto se motorizzata) funzioni nel modo corretto. Per ogni stagione è molto indicato mettere del grasso sulle parti mobili della struttura della vostra tenda da sole. Non usate mai prodotti chimici e agenti antimuffa per pulire e lavare il telo; quest'ultimo, infatti, viene solitamente laccato con il PVC, per renderlo più resistente ed esteticamente bello.

Bonus tende da sole 2018

Il bonus tende da sole 2018 è il nuovo incentivo previsto per la detrazione delle spese di acquisto di una tenda da sole dotata di schermatura solare. Vediamo come funziona questa misura di incentivo.La legge di Bilancio 2018 prevede una serie di incentivi per l'acquisto di alcuni strumenti ed arredi, tra i quali le tende da sole con schermatura solare. In particolare, sono detraibili le spese di acquisto per nuove tende da sole dotate di schermatura solare; le spese di acquisto potranno essere detratte dalla dichiarazione dei redditi solo nel caso in cui le tende da sole acquistate rispettino i requisiti previsti dal bonus tende dal sole 2018.Per poter detrarre le spese di acquisto dalla dichiarazione dei redditi al 50 per cento, le tende acquistate dovranno essere dotate del requisito della schermatura solare; quest'ultima in particolare dovrà essere necessariamente applicata per proteggere una struttura vetrata. Inoltre, la schermatura di una tenda da sole dovrà essere applicata nella parte esterna della finestra, nella parte interna o integrata alla struttura della stessa.Infine, la schermatura dovrà essere mobile per poter essere rimossa in caso di necessità.Fixool, tutto quello che dovete sapere sugli arredi da esterno.
InstallazioneQuanto costa

Non perderti le nostre
ultime novità