Come riciclare il marmo: alla scoperta di Stonethica

29 settembre 2018 Muratore , Ristrutturazione
Il marmo è una dei materiali più difficili da riciclare. In questa breve guida vi presenteremo un prodotto del tutto innovativo realizzato dall'azienda Stonethica, che è riuscito in questa impresa. Ogni anni vengono estratti 300 tonnellate di marmo prodotte dalle cave. Per questo, il suo riutilizzo, sta diventando un problema ambientale ed economico di primaria importanza. Stonethica, un’azienda che sorge a Pietrasanta, ha introdotto una tecnica ecosostenibile di riutilizzo dei complessi scarti di marmo che ogni anno non vengono utilizzati.

Cosa è Stonethica

L'azienda utilizza gli sfridi lapidei come base per una nuova generazione di pietra naturale. I sottilissimi elementi di marmo, che fino a poco tempo fa veniva smaltiti, sono trasformati in una risorsa assemblabile grazie a una resina naturale atossica. La pietra così composta è al 99% naturale. La Stonethica, grazie a questo metodo così naturale ed innovativo, permette di ottenere sei varianti di prodotto:
  • Bianco Carrara,
  • Statuario,
  • Calacatta,
  • Bardiglio,
  • Pietra del Cardoso,
  • Carrara Mix, preziosa combinazione policroma delle più pregiate pietre locali.
L’aspetto è lo stesso del marmo lucido, levigato e spazzolato. Il materiale presenta tutti i requisiti di ecosostenibilità altamente certificati. Infatti l'azienda riutilizza l’80% del materiale di partenza. I suoi progetti hanno ottenuto le certificazioni LEED®. I prodotti dell'azienda possono essere utilizzati in svariati ambienti, grazie al loro desing elegante e raffinato. Le sfumature e i motivi geometrici, nati dalle differenti colorazioni dei materiali di partenza, rendono i prodotti di Stonethica dei prodotti perfetti per gli ambienti di casa. Sono ideali per pavimenti e rivestimenti, ma anche per cucine, saloni e bagni. Inoltre possono diventare elementi d’arredo, o per la creazione di elementi decorativi all'avanguardia ed altamente ecosostenibili.

Perché è ecostenibile

Il riutilizzo è ormai diventato una delle tecniche di produzione più utilizzate. Questo è dettato da un'esigenza di contenimento dei costi, ma soprattutto per intraprendere delle tecniche che siano il più sostenibile possibile. Per quanto riguarda i prodotti in legno, potete pensarci direttamente voi a riutilizzare i materiali di scarto, mentre con il marmo (notoriamente più difficile da maneggiare) è bene che vi affidiate ad aziende come Stonethica che rispetta l'ambiente ed è in grado di costruire dei prodotti resistenti ma anche molto belli. Infatti, uno dei fattori che frena maggiormente le persone dall'acquisto di prodotti realizzati con materiali di scarto, è proprio il fatto che non siano esteticamente perfetti. Invece Stonethicarealizza un marmo totalmente eco biologico, che non solo è effettivamente resistente ma anche molto bello alla vista e per questo utilizzabile negli ambienti leaving. Il marmo di Stonethica non solo è totalmente ecobio, ma anche elegante. L'azienda green sta riscuotendo un grandissimosuccesso in tutta Italia, in particolare a Milano, dove già moltissimi si sono affidati ai loro prodotti. Oltre al rispetto dell'ambiente, l'azienda si cura di garantire ai suoi clienti dei costi che siano di gran lunga più contenuti del marmo tradizionale e che permettono l'utilizzo di questo anche a chi vuole spendere di meno del solito, senza perdere di vista l'aspetto estetico. Se state rifacendo casa non resta che affidarvi a Stonethica.Fixool, tutti i consigli per il riciclo e riutilizzo dei prodotti.

Come riciclare il marmo: alla scoperta di Stonethica
Il marmo è una dei materiali più difficili da riciclare. In questa breve guida vi presenteremo un prodotto del tutto innovativo realizzato dall'azienda Stonethica, che è riuscito in questa impresa. Ogni anni vengono estratti 300 tonnellate di marmo prodotte dalle cave. Per questo, il suo riutilizzo, sta diventando un problema ambientale ed economico di primaria importanza. Stonethica, un’azienda che sorge a Pietrasanta, ha introdotto una tecnica ecosostenibile di riutilizzo dei complessi scarti di marmo che ogni anno non vengono utilizzati.

Cosa è Stonethica

L'azienda utilizza gli sfridi lapidei come base per una nuova generazione di pietra naturale. I sottilissimi elementi di marmo, che fino a poco tempo fa veniva smaltiti, sono trasformati in una risorsa assemblabile grazie a una resina naturale atossica. La pietra così composta è al 99% naturale. La Stonethica, grazie a questo metodo così naturale ed innovativo, permette di ottenere sei varianti di prodotto:
  • Bianco Carrara,
  • Statuario,
  • Calacatta,
  • Bardiglio,
  • Pietra del Cardoso,
  • Carrara Mix, preziosa combinazione policroma delle più pregiate pietre locali.
L’aspetto è lo stesso del marmo lucido, levigato e spazzolato. Il materiale presenta tutti i requisiti di ecosostenibilità altamente certificati. Infatti l'azienda riutilizza l’80% del materiale di partenza. I suoi progetti hanno ottenuto le certificazioni LEED®. I prodotti dell'azienda possono essere utilizzati in svariati ambienti, grazie al loro desing elegante e raffinato. Le sfumature e i motivi geometrici, nati dalle differenti colorazioni dei materiali di partenza, rendono i prodotti di Stonethica dei prodotti perfetti per gli ambienti di casa. Sono ideali per pavimenti e rivestimenti, ma anche per cucine, saloni e bagni. Inoltre possono diventare elementi d’arredo, o per la creazione di elementi decorativi all'avanguardia ed altamente ecosostenibili.

Perché è ecostenibile

Il riutilizzo è ormai diventato una delle tecniche di produzione più utilizzate. Questo è dettato da un'esigenza di contenimento dei costi, ma soprattutto per intraprendere delle tecniche che siano il più sostenibile possibile. Per quanto riguarda i prodotti in legno, potete pensarci direttamente voi a riutilizzare i materiali di scarto, mentre con il marmo (notoriamente più difficile da maneggiare) è bene che vi affidiate ad aziende come Stonethica che rispetta l'ambiente ed è in grado di costruire dei prodotti resistenti ma anche molto belli. Infatti, uno dei fattori che frena maggiormente le persone dall'acquisto di prodotti realizzati con materiali di scarto, è proprio il fatto che non siano esteticamente perfetti. Invece Stonethicarealizza un marmo totalmente eco biologico, che non solo è effettivamente resistente ma anche molto bello alla vista e per questo utilizzabile negli ambienti leaving. Il marmo di Stonethica non solo è totalmente ecobio, ma anche elegante. L'azienda green sta riscuotendo un grandissimosuccesso in tutta Italia, in particolare a Milano, dove già moltissimi si sono affidati ai loro prodotti. Oltre al rispetto dell'ambiente, l'azienda si cura di garantire ai suoi clienti dei costi che siano di gran lunga più contenuti del marmo tradizionale e che permettono l'utilizzo di questo anche a chi vuole spendere di meno del solito, senza perdere di vista l'aspetto estetico. Se state rifacendo casa non resta che affidarvi a Stonethica.Fixool, tutti i consigli per il riciclo e riutilizzo dei prodotti.
PosaturaRistrutturazioneQuanto costa