Sanificazione luoghi di lavoro a Milano? Interviene Fixool

Sono numerose le soluzioni attualmente presenti sul mercato che ci permettono di ottenere una sanificazione completa ed accurata. In un particolare momento storico in cui virus come quello del Covid-19 entrano a gamba tesa nelle nostre vite, è importante igienizzare e sanificare gli ambienti. Le precauzioni da prendere sono molte, tutte ugualmente efficaci ed importanti al fine di poter tornare, il più rapidamente possibile, alla normalità.

Cosa significa sanificare un ambiente

Quando intendiamo sanificare un determinato ambiente o luogo, miriamo ad eliminare tutti quei parassiti, virus ed acari che, nonostante non siano visibili, sono comunque presenti. Sugli oggetti, all’interno degli scarichi delle tubature, nell’acqua: i batteri possono trovarsi ovunque e per questo è importante compiere una bonifica efficace e profonda, che non tralasci nessuno spazio. Per quanto non possa sembrare, la messa in sicurezza di un ambiente è una pratica già particolarmente diffusa. Negli ospedali, nelle scuole, nelle industrie alimentari, la sanificazione degli spazi è un modus operandi vigente già da diverso tempo.Nel momento in cui si sanifica un certo ambiente, si sceglie quindi di applicare una pulizia oculata e decisa. La sanificazione è il sistema di igienizzazione più efficace tra quelli praticabili; attraverso una procedura particolarmente forte, vengono raggiunte tutte le superfici, anche quelli più insidiose, e bonificate in maniera definitiva. Spesso è importante non sostare negli ambienti da poco trattati, visto che l’inalazione dei prodotti utilizzati potrebbe causare danni alle vie respiratorie.Sono quindi diverse le procedure e le forme di igienizzazione che possono essere utilizzate. La sanifica è quella più incisiva, che quindi prevede l’utilizzo di prodotti e procedure differenti in base ai diversi casi: sanificazione con l’ozono, con il vapore o al perossido di idrogeno. Igienizzaree disinfettare sono perciò due procedure diverse, rispetto a quest’ultima.Queste sono azioni meno specifiche e più superficiali. La prima prevede una pulizia sommaria, con sapone e acqua, mirando a rimuovere semplicemente lo sporco. La seconda è invece più intensa della prima, in quanto uccide i batteri, eliminandoli grazie all’utilizzo di particolari prodotti chimici.

Sanificare i luoghi di lavoro

E’ lo stesso Ministero della Salute che evidenzia l'importanza di sanificare gli ambienti di lavoro. Dopo la diffusione del Coronavirus, molte sono state le aziende e gli uffici che hanno dovuto chiudere le proprie attività, utilizzando come metodo di lavoro alternativo lo smart working. Durante in lockdown il nostro Ministero ha infatti imposto una serie di obblighi ai quali sottostare per poter riprendere l’attività lavorativa in completa sicurezza. La possibilità di contagio negli uffici è molto alta e per questo una normale ed ordinaria pulizia non basta. La presenza di più oggetti e più persone permette una proliferazione dei microorganismi molto veloce e quindi, oltre ad un accesso contingentato nei luoghi, è richiesta una maggiore attenzione. Igienizzare a fondo i tessuti, aerare gli ambienti sono solo alcune delle procedure da mettere in pratica. E’ infatti necessaria una prima fase di pulizia completa degli spazi, attraverso l’utilizzo di acqua e detergenti; una seconda che prevede una decontaminazione, attraverso l’utilizzo dell’ipoclorito di sodio al 0,1%; ed una terza che comporta la messa in sicurezza attraverso il riciclo dell’aria.E’ perciò chiaro che una sanificazione completa non prevede una pulizia forfettaria, ma una bonifica completa di ogni piccolo oggetto e spazio. Tutto ciò che rientra in superfici “touchpoint” deve essere riqualificato con attenzione.

Sanificazioni a Milano? Chiama Fixool

Professioni del settore, la Fixool, sin dal 2007 si presenta sul mercato mettendo a disposizione competenza ed efficienza. Grazie ad uno staff di spicco ed una piattaforma chiara e lineare, il cliente è sempre al centro delle prerogative aziendali, con un centro assistenza attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Oltre 250 professionisti nel settore dell’idraulica, dell’elettrica e, per l’appunto, della sanificazione ed igienizzazione degli ambienti. Tra i must di Fixool vi è la tempestività nella risposta e nella risoluzione del problema in tempi brevi.Subito dopo l’emanazione della circolare ministeriale n. 5443 del 22 febbraio, molte attività hanno dovuto riqualificare i propri ambienti, avvisando prima l’ATS (Agenzia di Tutela della Salute) di competenza e rivolgendosi poi a professionisti del settore. La Fixool è proprio questo: un professionista del settore che attraverso procedure specifiche ed il rilascio di certificazioni legalmente riconosciute, mette in sicurezza in maniera definitiva e fulminea gli ambienti.Il livello di igienizzazione deve essere alto, oggi più che mai. Ecco perché è importante rivolgersi a chi di competenza, efficienza e garanzia ne fa i propri must da sempre. Se sei a Milano chiama Fixool, scegli la qualità.

Sanificazione luoghi di lavoro a Milano? Interviene Fixool
Sono numerose le soluzioni attualmente presenti sul mercato che ci permettono di ottenere una sanificazione completa ed accurata. In un particolare momento storico in cui virus come quello del Covid-19 entrano a gamba tesa nelle nostre vite, è importante igienizzare e sanificare gli ambienti. Le precauzioni da prendere sono molte, tutte ugualmente efficaci ed importanti al fine di poter tornare, il più rapidamente possibile, alla normalità.

Cosa significa sanificare un ambiente

Quando intendiamo sanificare un determinato ambiente o luogo, miriamo ad eliminare tutti quei parassiti, virus ed acari che, nonostante non siano visibili, sono comunque presenti. Sugli oggetti, all’interno degli scarichi delle tubature, nell’acqua: i batteri possono trovarsi ovunque e per questo è importante compiere una bonifica efficace e profonda, che non tralasci nessuno spazio. Per quanto non possa sembrare, la messa in sicurezza di un ambiente è una pratica già particolarmente diffusa. Negli ospedali, nelle scuole, nelle industrie alimentari, la sanificazione degli spazi è un modus operandi vigente già da diverso tempo.Nel momento in cui si sanifica un certo ambiente, si sceglie quindi di applicare una pulizia oculata e decisa. La sanificazione è il sistema di igienizzazione più efficace tra quelli praticabili; attraverso una procedura particolarmente forte, vengono raggiunte tutte le superfici, anche quelli più insidiose, e bonificate in maniera definitiva. Spesso è importante non sostare negli ambienti da poco trattati, visto che l’inalazione dei prodotti utilizzati potrebbe causare danni alle vie respiratorie.Sono quindi diverse le procedure e le forme di igienizzazione che possono essere utilizzate. La sanifica è quella più incisiva, che quindi prevede l’utilizzo di prodotti e procedure differenti in base ai diversi casi: sanificazione con l’ozono, con il vapore o al perossido di idrogeno. Igienizzaree disinfettare sono perciò due procedure diverse, rispetto a quest’ultima.Queste sono azioni meno specifiche e più superficiali. La prima prevede una pulizia sommaria, con sapone e acqua, mirando a rimuovere semplicemente lo sporco. La seconda è invece più intensa della prima, in quanto uccide i batteri, eliminandoli grazie all’utilizzo di particolari prodotti chimici.

Sanificare i luoghi di lavoro

E’ lo stesso Ministero della Salute che evidenzia l'importanza di sanificare gli ambienti di lavoro. Dopo la diffusione del Coronavirus, molte sono state le aziende e gli uffici che hanno dovuto chiudere le proprie attività, utilizzando come metodo di lavoro alternativo lo smart working. Durante in lockdown il nostro Ministero ha infatti imposto una serie di obblighi ai quali sottostare per poter riprendere l’attività lavorativa in completa sicurezza. La possibilità di contagio negli uffici è molto alta e per questo una normale ed ordinaria pulizia non basta. La presenza di più oggetti e più persone permette una proliferazione dei microorganismi molto veloce e quindi, oltre ad un accesso contingentato nei luoghi, è richiesta una maggiore attenzione. Igienizzare a fondo i tessuti, aerare gli ambienti sono solo alcune delle procedure da mettere in pratica. E’ infatti necessaria una prima fase di pulizia completa degli spazi, attraverso l’utilizzo di acqua e detergenti; una seconda che prevede una decontaminazione, attraverso l’utilizzo dell’ipoclorito di sodio al 0,1%; ed una terza che comporta la messa in sicurezza attraverso il riciclo dell’aria.E’ perciò chiaro che una sanificazione completa non prevede una pulizia forfettaria, ma una bonifica completa di ogni piccolo oggetto e spazio. Tutto ciò che rientra in superfici “touchpoint” deve essere riqualificato con attenzione.

Sanificazioni a Milano? Chiama Fixool

Professioni del settore, la Fixool, sin dal 2007 si presenta sul mercato mettendo a disposizione competenza ed efficienza. Grazie ad uno staff di spicco ed una piattaforma chiara e lineare, il cliente è sempre al centro delle prerogative aziendali, con un centro assistenza attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Oltre 250 professionisti nel settore dell’idraulica, dell’elettrica e, per l’appunto, della sanificazione ed igienizzazione degli ambienti. Tra i must di Fixool vi è la tempestività nella risposta e nella risoluzione del problema in tempi brevi.Subito dopo l’emanazione della circolare ministeriale n. 5443 del 22 febbraio, molte attività hanno dovuto riqualificare i propri ambienti, avvisando prima l’ATS (Agenzia di Tutela della Salute) di competenza e rivolgendosi poi a professionisti del settore. La Fixool è proprio questo: un professionista del settore che attraverso procedure specifiche ed il rilascio di certificazioni legalmente riconosciute, mette in sicurezza in maniera definitiva e fulminea gli ambienti.Il livello di igienizzazione deve essere alto, oggi più che mai. Ecco perché è importante rivolgersi a chi di competenza, efficienza e garanzia ne fa i propri must da sempre. Se sei a Milano chiama Fixool, scegli la qualità.
Come fareQuanto costa

Non perderti le nostre
ultime novità